VALSUSA, GUIDA A ZIG-ZAG IN STATO D’EBBREZZA IN AUTOSTRADA: DENUNCIATO CAMIONISTA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

ALCOL

AVIGLIANA – La polizia stradale di Susa ha multato e denunciato un camionista 39enne, residente a Bari, per guida in stato di ebbrezza. Gli è stata ritirata anche la patente. Sabato sera, intorno alle 22, il centro operativo autostradale ha allertato una pattuglia della polizia, perchè lungo l’A32 un camion stava scendendo a zig-zag verso Avigliana. Gli agenti si sono appostati vicino al casello in attesa del veicolo e l’hanno fermato per il controllo. Il conducente aveva tutti i sintomi tipici della guida in stato d’ebbrezza: la polizia ha quindi effettuato l’etilometro, che ha dato esito positivo con valori di 1,88 g/l e 1,77 g/l. Il camionista è stato multato e denunciato con l’aggravante, in quanto il reato è stato commesso dopo le 22. Per i conducenti di autoarticolati è prevista anche la denuncia alla procura in stato di libertà per la guida in stato di ebrezza ed il ritiro della patente, ai fini della revoca, come previsto dal Codice della Strada. I conducenti di mezzi con massa superiore a 3,5 tonnellate non possono guidare dopo l’assunzione di bevande alcooliche, la normativa non stabilisce un limite minimo di concentrazione alcoolica. Inoltre, se dal controllo con l’etilometro emerge che il tasso supera lo 1,50 g/l, è automatico il ritiro della patente al fine della revoca.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.