VALSUSA, I BENEFICI DEI MASSAGGI: PARLANO GLI ESPERTI DELLO STUDIO TYARÈ DI CASELETTE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CASELETTE – A cosa serve il massaggio e quali sono i suoi benefici? Abbiamo chiesto agli specialisti dello Studio Olistico Tyarè, in via Roma 12 a Caselette (tel. 3516504900 oppure 3516264011), di illustrare ai nostri lettori i vantaggi di tipo psicofisico che si possono ottenere attraverso la pratica del massaggio.
Le tipologie di massaggio sono tantissime: il massaggio decontratturante, lo svedese, il massaggio con pietre calde, l’ayurvedico pinda sveda, il circolatorio emolinfatico, il californiano, l’hawaiano, il linfodrenante etc. Lo studio di Caselette Tyarè Organic Bodywork è specializzato in tecniche di massaggio viso e corpo. I loro trattamenti promuovono la funzionalità muscolare e il benessere generale di corpo e mente.

Parola agli esperti

Il massaggiatore professionista si occupa di tutte quelle tecniche che apportano benessere. Il massaggio, dal greco “massein” che significa “impastare/maneggiare”, è un approccio pratico fondato sul contatto corporeo. E’ la più antica forma di terapia utilizzata per alleviare dolori e disagi fisici, decontrarre la muscolatura, attenuare la fatica, allontanare ansia e stress, stimolare la circolazione.

Oggi le tecniche di massaggio trovano spazio all’interno dei più svariati campi come quello della fisioterapia, dei trattamenti estetici e di quelli olistici. Sono molte le figure professionali che si occupano di massoterapia e massaggi del benessere, ognuna con specializzazioni e caratteristiche differenti. La figura dell’operatore olistico, per esempio, agisce stimolando corpo e mente alla ricerca del naturale stato di benessere avendo come scopo primario il miglioramento della qualità della vita.

Con il termine “Olismo” si intende la teoria secondo la quale l’organismo umano può essere considerato solamente osservandolo nella sua interezza e non come somma delle varie parti distinte. Il termine “Olistico” deriva dal greco “Olos” e significa tutto, con questa parola si vuole esprimere una visione d’insieme dell’individuo, un’attenzione rivolta alla persona e non alla malattia, alla causa e non ai sintomi, al riequilibrio generale anzichè alla cura specifica, stimolando l’innato processo di rigenerazione del corpo.

La differenza tra salute e benessere

La salute è uno stato di assenza di malattia. Quando una persona è sana significa che non soffre di alcuna patologia. Il benessere, invece, è uno stato di equilibrio che infonde una sensazione di vigore ed energia fisica e mentale. Una persona potrebbe quindi essere sana ma trovarsi tuttavia in una condizione di disagio e inefficienza dell’organismo.
Per esempio basti pensare alla fascia muscolare: essa è un involucro di tessuto connettivo che avvolge, protegge, stabilizza e connette tra loro muscoli e organi di tutto il corpo umano. Sovraccarichi, posture errate, vita sedentaria, movimenti bruschi e/o ripetitivi, possono innescare in questa fascia o nel muscolo dei punti ipersensibili detti “Trigger points”. Tali punti possono rimanere latenti per molto tempo, fino a che non si attivano a causa di un evento stressogeno esterno, come un colpo d’aria o un movimento sbagliato, creando dolore nella sede stessa del trigger point oppure irradiato in un altra zona del corpo. Un esempio di queste condizioni dolorose sono torcicollo, cervicalgia, lombalgia, dolori agli arti, della schiena, delle spalle ecc.

Il massaggio può essere d’aiuto in questi casi di dolori tipici della quotidianità con non pochi vantaggi. Attraverso un trattamento manipolatorio vengono stimolate meccanicamente le strutture miofasciali al fine di gestire il dolore stesso ed ottenere una diminuzione della rigidità, un miglioramento del trofismo e del tono muscolare. Il massaggio può in molti casi avere un’azione antalgica sul dolore. Ricorrere ad un massaggio anche in assenza di sintomi manifesti, si traduce in un’azione preventiva che apporta beneficio ed evita problematiche future.

Da un punto di vista fisico i benefici sono molteplici: scioglie le rigidità muscolari, apporta benefici alle articolazioni e al sistema nervoso, migliora la postura e l’elasticità, influisce positivamente sulla circolazione sanguigna e linfatica, elimina le tossine e i liquidi di ristagno nelle zone periferiche del corpo, rafforza il sistema immunitario, mette in circolo l’endorfina (ormone del benessere), infonde energia e vitalità.

Da un punto di vista psicologico il massaggio allontana le tensioni, l’affaticamento, l’ansia, lo stress, il nervosismo; contribuisce ad aumentare l’autostima e aiuta a ridurre i problemi di insonnia, donando serenità, calma e forza d’animo. Le tipologie di massaggio sono tantissime: il massaggio decontratturante, lo svedese, il massaggio con pietre calde, l’ayurvedico pinda sveda, il circolatorio emolinfatico, il californiano, l’hawaiano, il linfodrenante etc. Lo studio di Caselette Tyarè Organic Bodywork è specializzato in tecniche di massaggio viso e corpo. I loro trattamenti promuovono la funzionalità muscolare e il benessere generale di corpo e mente.

TYARÈ STUDIO OLISTICO
Via Roma 12, Caselette – Tel. 351 6504900 / 351 6264011
Mail: tyarestudio@gmail.com – Facebook Tyarè Studio Olistico
Instagram tyare_studio

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.