VALSUSA, ILARIA MICELI COORDINATRICE DELLA LEGA GIOVANI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di THOMAS ZANOTTI

GIAVENO / OULX – Sabato 21 settembre una valsusina ha ricevuto a Giaveno la nomina di coordinatrice del movimento Giovani Padani (Lega Giovani) della Val di Susa. Si tratta della 21enne Ilaria Miceli, residente a Oulx: il suo compito principale sarà quello di “reclutare” nuovi giovani per entrare nella Lega a cominciare da iniziative nelle scuole, partecipando a dibattiti nelle aule, proiettando video sulla storia del partito, organizzando incontri con politici e amministratori locali, così come degli eventi tramite i social network. Con l’obiettivo di ascoltare i problemi dei giovani e continuando le attività della “scuola politica” già organizzata Giaveno e Susa.

Le parole di Ilaria Miceli per ValsusaOggi: “Sono molto contenta di mettermi in campo a sostegno della Lega Giovani. M’impegnerò fino in fondo a portare avanti questo compito, dando il meglio di me stessa, con professionalità e serietà. Ringrazio di cuore il coordinatore provinciale della Lega Giovani Carlo Emanuele Morando, il quale mi ha affidato l’incarico, dandomi la massima fiducia“.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

34 COMMENTI

  1. Fantastico, complimenti. Ti auguro ogni fallimento. Quest’ultima settimana ha dimostrato che i giovani istruiti e motivati ​​del mondo non vogliono più ascoltare le bugie razziste e pejorative di questi cosiddetti politici che non vogliono altro che allinearsi e distruggere la terra a spese della prossima generazione.

    Salvini non ha più voce nel governo e questo è positivo per tutta l’Italia!

    • È appena stato pubblicato un sondaggio sull’ansa che la lega rimane il primo partito con il 29%.
      Non è poco!
      Salvini volente o nolente rappresenta un terzo del popolo votante!
      Che piaccia o no……..

    • Certo,ai giovani leghisti bisogna impedire di esprimersi perchè sono razzisti e fascisti (ed anche un pò nazisti,mentre ci siamo),non si lavano e si esprimono a grugniti,mentre “i giovani istruiti e motivati ​​del mondo” devono prevalere ad ogni costo perchè rappresentano la parte kalòs kai agathòs della società civile,meritevole di ogni attenzione ed onore.Il tutto secondo una visione distorta della democrazia secondo cui chi non la pensa come chi si ritiene depositario della Verità Assoluta è un subumano meritevole di ogni nequizia.
      Bravo,continui così,Lei è un faro di civiltà ed un fulgido esempio di tolleranza per le nuovi generazioni politicamente corrette e sarebbe un perfetto funzionario del Ministero della Verità di orwelliana memoria.

      P.S.: Solo per curiosità,dove lo ha trovato sul dizionario italiano il termine “pejorative”?

  2. nelle scuole NON SI POSSONO FARE RIUNINI POLITICHE e che cazzo lo sanno anchi i sassi ma probabilmente NON I MICELI
    micelio
    /mi·cè·lio/
    sostantivo maschile

    Corpo vegetativo dei funghi, formato da numerosi filamenti intrecciati ( ife ).

    • La correggo:nelle scuole non si possono fare riunioni politiche che non siano di sinistra,secondo i democratici come Lei.
      Ed i miei complimenti per lo stile che dimostra ironizzando sul cognome della ragazza e sul linguaggio,Lei è un vero gentiluomo.
      Le consiglio infine di rileggere con attenzione i suoi commenti prima di inoltrarli,potrebbe essere scambiato per un ignorante.

  3. In tutto il Mondo i giovani ci stanno dando una severa lezione sui nostri errori del passato che stiamo scaricando su di loro.
    La libertà di pensiero rimane comunque un diritto imprescindibile, anche quella dei giovani padani.
    Anziché un fallimento augurerei loro la fortuna di poter allargare le proprie vedute, confrontandosi in ogni occasione con quella moltitudine di loro coetanei che la pensano in modo così tanto diverso.
    Attraverso un costante confronto onesto e civile potranno contribuire a salvaguardare il futuro, che appartiene solo a loro e che non dovranno essere altri a decidere.

    • Siete un branco di razzisti e arroganti (voi pseudo commentatori ). Vorreste impedire agli altri di fare attività politica col pretesto che la pensano diversamente. Ma almeno questi giovani pensano. Voi dimostrate chi siete coi vostri comportamenti fascisti.

  4. Potremmo completare la storia con i giovani pidiottini e grullini. Vai avanti Miceli; sei il nostro futuro. Quanto a politica nelle scuole………….Sono in accordo con il signor Bruno .

  5. Se un politico qualsiasi si presenta nella scuola frequentata dai miei figli, denuncio il preside, il politicante e tutti i docenti che hanno sostenuto la ducesca iniziativa.

      • Sig. Nome Fasullo Merovingio, la signorina leghista é libera di svolgere attività politica dove vuole; purché non sia nelle scuole pubbliche.
        La consecutivo temporum non la conosco, ma io uso il mio nome e non mi vergogno di quello che pubblico. Invece lei……

  6. I giovani, detto da un giovane, manifestano come gli hanno insegnato i vecchi: a fare le passerelle allegre nelle piazze! Così il mondo cambia, ma in peggio.

  7. Nelle scuole a spiegare la storia di un partito che voleva la secessione, a spiegare come i capigruppo alla camera e senato leghisti abbiano una condanna x furto di soldi pubblici e interdizione dai pubblici uffici, cosa significa nel loro lessico l epiteto ebreo di merda poi cos altro spiegheranno? Comunque io merovingio dimostra proprio di essere una brutta persona

    • Ovviamente dopo il Suo severo ed imparziale giudizio non mi darò pace e non dormirò più di notte attanagliato dai rimorsi e dalle colpe provocati dalla mia vita scellerata.
      Ma in tanto sconforto mi consola il fatto che Lei non sia d’accordo con me,questo dimostra che almeno io ancora penso,ho le mie idee e non ho ancora portato il cervello all’ammasso come ritengo abbia fatto Lei già molto tempo orsono.

  8. Ma puoi andare nelle scuole a proiettare video della storia del partito? Ovvero i primi raduni a pontida tutti mascherati da conan il barbaro? Magari al posto dei racconti della resistenza no? Vergognoso

  9. le faccio i miei auguri Ilaria, non perchè io voti lega, perchè in un giovane vedo la speranza che possa trasformare un partito, in mano ad un personaggio (che definire amorale è il minimo) in un soggetto politico aperto al dialogo e rispettoso delle diversità. Vede Ilaria fare credere agli italiani che i problemi stiano tutti negli sbarchi delle persone è amorale, lanciare anatemi e frasi violente contro chi (individuo di colore) sbaglia e (giustamente deve essere punito) è amorale, soprattutto quando si tace sui due ragazzi investiti ed uccisi da camorristi in Puglia, amorali si è quando si va spudoratamente in giro a sventolare rosari e madonnine (poi non si soccorrono le persone in mare). amorali è quando in qualità di ministro degli interni ,fugga da 6 riunioni su 7 a livello europeo dove si dovevano decidere le strategie sui migranti. amorale è l’assenza continua dal suo ministero, amorale è la difesa di suo figlio sulla moto d’acqua, amorali sono le accuse al Capo dello stato (conoscere la costituzione è un dovere non un optional), amorali erano (in qualità di ministro)le sue selfie baggianate ect ect….buon lavoro Ilaria

  10. Grande Ilaria…complimenti x quello che fai…purtroppo i vigliacchi si nascondono dietro il pc..dando dei fascisti e razzisti quando nn sanno nemmeno dove hanno la testa..forse al posto di un altro organo…perché nn facciamo unun confronto live..noi siamo pronti…e voi?sempre a criticare…siete santi?in passato erano santi…io nn credo….

  11. Sempre a criticare e a riempire di insulti Salvini e noi leghisti, vi piaccia o no siamo arrivati quasi al 40% perciò vuol dire che c’è gente intelligente, inoltre non rompere sempre a dire che siamo fascisti e razzisti in quanto parla una persona che è sposata a uno straniero con figlio e lito la pensano esattamente come me, noi leghisti siamo per chi in Italia viene REGOLARMENTE non chi arriva ILLEGALMENTE, sono CLANDESTINI che non scappano ne da guerra ne da fame vengono qui per delinquenti stuprare ammazzare spacciare e a farsi mantenere perciò voi del Pd e 5Stelle siete RAZZISTI MA NEI CONFRONTI DEGLI ITALIANI. Ilaria Miceli siamo con te continua nel tuo lavoro. Brava

  12. vede sig Kitemmurt (il suo nik name è l’apoteosi del tamarro) l’asino raglia di voce sua. quando lei scrive ,normalmente insultando, si evince che la sua mano, è completamente scollegata dal cervello. bella però la rima, se avessi scritto indecente al posto di amorale che rima avrebbe fatto? però non si sforzi troppo eh…mi raccomando. cordialità

  13. Grande Signorina Miceli avanti così i miei più fervidi auguri e congratulazioni! Menomale che ci sono ancora giovani intelligenti ITALIANI che lottano per.questa triste brutta ipocrita Europa ma soprattutto Pidiota! Avanti così avanti capitano siamo tutti con te! Avanti giovani e avanti Miceli!!!!!

  14. Vada avanti signorina Miceli, e non si scoraggi , e anche se qualche asino raglierà insulti e malevolenze ; faccia come il Poeta: Non ti curar di lor …………….. ma guarda ” schifato “, e passa…….

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.