SESTRIERE, INCIDENTE SULLE PISTE DI SCI: MINORENNE TRASPORTATO IN OSPEDALE CON L’ELISOCCORSO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di FABIO TANZILLI

SESTRIERE – Prima giornata di attività per i carabinieri sciatori sulle piste dell’alta Val Susa. Sono intervenuti insieme ai soccorritori per assistere un minorenne che ha avuto un incidente sulle piste, fratturandosi il femore: è stato portato all’ospedale con l’elisoccorso.Le forze dell’ordine hanno effettuato anche vari controlli, identificando una decina di persone negli esercizi pubblici, a ridosso delle piste e nelle zone più frequentate, con l’obiettivo di prevenire furti di sci e attrezzature all’esterno dei locali. Hanno aiutato una coppia di genitori che aveva perso il figlio sulle piste e l’operazione conclusa positivamente. Infine, i carabinieri sciatori hanno partecipato ad una manifestazione sportiva di sci di fondo a Pragelato.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

6 COMMENTI

  1. Il solito imbecille incapace di sciare che crede di essere Hirscher …. poi investe una bambina riducendola in gravissime condizioni…..
    Se fosse per me gli passerei sopra con il gatto delle nevi

    • Non è possibile mettere a rischio l’avita altrui per la propria incompetenza incapacità e superficialità
      Adesso per la povera bimba di aprirà un periodo difficilissimo per la famiglia anche chissà se mai tornerà come prima….. e il colpevole tranquillo a casa sua ed il prossimo we nuovamente a sciare
      Bisogna che le istituzioni puniscano in maniera dura ed esemplare certi comportamenti…..

  2. P er quale motivo devo pagare le forze dell’ordine per stare sulle piste da sci private, a fare gli eroi oppure ad allenarsi, quando per le strade sono totalmente assenti?

      • E purtroppo come sulle autostrade piene di deficienti che non hanno nessuna idea di quello che stanno facendo che mettono a rischio la altrui incolumità e quando vanno a sbattere contro un albero invece di falciare la povera bambina come ieri si scatena un putiferio contro il gestore delle piste come se fosse colpa sua se un cretino si è fermato contro un albero …. che era lì da sempre , ben in vista …. adesso sulle piste in mezzo ai boschi ci sono cartelli “attenzione bordo pista alberato “ tutto a causa di tanti imprudenti che valutano i rischi dopo essersi fatti male o peggio dopo aver causato danni ad altri…..

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.