VALSUSA, INDIVIDUATO UN SOSPETTO PIROMANE NEI BOSCHI DEL MUSINÈ

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CASELETTE – Questa sera, durante i turni di sorveglianza nell’area boschiva interessata dalle fiamme sotto il Musinè, gli Aib di Vaie e Chiusa San Michele hanno individuato un uomo, che secondo quanto testimoniato dai volontari, sarebbe stato colto in flagrante mentre cercava di dare fuoco alla vegetazione.

Secondo le prime ricostruzioni di alcuni cittadini, a scoprire il piromane sarebbero stati cinque ragazzini, i quali vedendo l’uomo in procinto di innescare l’incendio, avrebbero iniziato a rincorrerlo dando successivamente l’allarme. Una volta arrivate le forze dell’ordine e i volontari Aib, il soggetto è stato poi fermato ed interrogato. I carabinieri confermano che stanno ancora valutando la sua posizione: il soggetto avrebbe dei problemi psichiatrici.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

19 COMMENTI

  1. 5 minuti per innescare le fiamme e distruggere un bosco e 50 anni per farlo rinascere. Che sconvolgimento per l’ambiente.

  2. Bisognerebbe legarlo ad una pianta e poi dargli fuoco problemi psichici o no!!!!!!!! Un elemento del genere non merita di stare al mondo!!!!!

    • Sì Sì… mettiamoli al rogo…!!!
      Oppure impicchiamoli subito alla prima pianta disponibile, senza tante storie o processi..!!!
      O NO…??
      Mah… quando si scrive un commento pensiamo a quello che diciamo..??

  3. Una persona con problemi psichiatrici avrebbe fatto tutti questi danni spostandosi con una macchina o con una moto per tutta la Valle??

    • E in base a cosa tu avresti dedotto che la stessa persona è responsabile degli incendi nel resto della valle?

  4. …..Scagli la prima pietra…vi ricorda qualcosa ? Voi forse vi sentite i migliori ad emettere sentenze . Non giustifico l’azione, ma , voi che condannate gli altri non siete migliori di un piromane.

    • Caro Signore,lungi da me ritenermi migliore di altri,ma nel contempo sono certo di essere comunque migliore di un piromane con o senza tare psichiatriche.Ho i miei (tanti) difetti,ma non vado in giro ad incendiare… E per quanto il mio stato psicologico vi posso rassicurare:mia mamma a suo tempo mi aveva fatto controllare e non ho tendenze piromani.

    • Commento completamente fuori luogo. Dubito che la stragrande maggioranza della gente vada in giro a dar fuoco ai boschi. Per cui respingo al mittente il tuo goffo tentativo di minimizzare e dire “che siamo tutti uguali”. Io certi gesti delinquenziali non li ho mai fatti e mai li farei. Per cui condivido che certa gente, dannosa per la società e l’ambiente, andrebbe rinchiusa a prescindere che abbia o meno problemi psichiatrici. L’unica differenza dovrebbe solo essere il luogo di reclusione: un carcere o un istituto.

  5. La mia valle, purtroppo, é sempre stata devastata da questi incendi. Non ci sono scuse nei confronti di questi individui piromani che dovrebbero essere puniti duramente dalla legge, se scoperti.

  6. Direi che i problematici andrebbero rinchiusi che vi piaccia o no non è giustificabile un matto piromane direi gran bastardo ha distrutto ettari di boschi e in questo periodo tutti i nidi con le uova dei meravigliosi uccellini!!! Lurido poco.

  7. Tengo a precisare, giusto per rispondere che ho sottolineato di non giustificare il gesto assolutamente brutto, NON SONO UN PIROMANE, ed ho difetti e pregi come tutti. Solo che i commenti mi sono sembrati eccessivamente rabbiosi,condannare il male si può,è lecito,ma con parole diverse dai commenti del tipo,,lo legherei ad un albero e gli darei fuoco….. Insomma scrivete quello che vi pare,infondo io ho fatto solo il mio dovere…se ve la prendete a male sono affari vostri.

  8. Anche da come uno scrive si capiscono tante cose è ho sempre saputo che la vertà…si paga a caro prezzo e si scambia l’ammonimento fraterno come un qualcosa di scomodo…Lei signor curiosità mi ha già giudicato come un sospetto piromane, scenda dal suo bel piedistallo e si esamini bene! Ah ! Per caso mi conosce ? No! allora si faccia una bella camomilla,vedrà che starà meglio.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.