VALSUSA, LA FINANZA SEQUESTRA VIDEO POKER ILLEGALI IN UN LOCALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


ALTA VAL SUSA – La guardia di finanza ha sequestrato 4 video poker illegali in una sala slot dell’alta Valsusa.
È una delle azioni effettuate ieri dai baschi verdi, nell’ambito di un’operazione per “la sicurezza economica del territorio” coordinata dalla Guardia di Finanza di Torino in tutta la provincia e nel capoluogo.
Sono stati coinvolti 150 finanzieri e 8 unità cinofile: tra le varie attività svolte a Torino e in provincia, sono stati sequestrati in un emporio gestito da cinesi a La Loggia oltre 3 milioni di oggetti contraffatti tra giubbotti, tessuti e giocattoli insicuri, privi di marcatura CE del valore di 720mila euro, con 12 responsabili denunciati.
La Finanza ha scoperto anche 8 lavoratori in nero in alcuni negozi e rivelato varie irregolarità in 4 distributori di carburante.
In un’altra operazione sono stati denunciati 2 cinesi e sequestrati 6.000 prodotti farmaceutici/cosmetici, contenenti sostanze potenzialmente nocive per la salute.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.