VALSUSA, LA POLIZIA MULTA I RIFUGI: SEQUESTRATI 165 KG DI CARNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICATO DELLA QUESTURA DI TORINO

CLAVIERE – Giovedì 10 marzo gli agenti del Commissariato di Bardonecchia e della Divisione PAS della Questura hanno effettuato dei controlli presso due rifugi nel comprensorio sciistico di Claviere, situati direttamente sulle piste da sci, raggiungibili pertanto soltanto con mezzi da neve. Nel corso del controllo alla prima attività ricettiva, sono state rilevate irregolarità sul fronte della conservazione di alimenti congelati. Oltre al malfunzionamento del congelatore, parte degli alimenti presenti al suo interno erano scongelati e non conservati a norma. Per tale ragione, si è proceduto al sequestro di 165 kg di alimenti e a sanzionare il titolare dell’attività con una multa. Un secondo rifugio, invece, è stato multato per la violazione di diverse norme.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

7 COMMENTI

  1. In ogni caso se sono stati sequestrati questi alimenti è perché sicuramente non erano degni di essere somministrati, mi pare ovvio
    E,occorrerebbe farli questi controlli più spesso e non solo nella ristorazione ma in tutte le attività che riguardano gli alimenti, vale dire macellerie, panetterie, pasticcerie, ecc

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.