VALSUSA, LO STILISTA MATTEO CELESTE: “LA MIA ULTIMA FRONTIERA SARÀ LA REALTÀ VIRTUALE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – Ed è così che dopo Sovereign, Alphaios, il Brand che vuole andare nello spazio, nasce Co-intelligence e Sovereign 3.0.

Co-intelligence è una branca di Sovereign Universe con la quale i ragazzi con grandi progetti trovano opportunità e micro-investimenti a fondo perduto per poter veder i loro sogni realizzarsi. Ora invece arriva Sovereign 3.0, una realtà completamente virtuale accessibile a tutti dove puoi vivere e interagire con altre persone nel Gaming. Insieme ad Andrea Rapisarda, giovane 22enne della Val di Susa, più precisamente a Bruzolo, il quale ha convinto lo stilista Matteo Celeste a guardare un mondo nuovo, un mondo virtuale, infatti in meno che si dica ha costruito un’idea.

Matteo e Andrea insieme:

Insieme a Matteo Scavina, un altro giovanissimo del Torinese, stanno realizzando attraverso “Lua” un linguaggio di programmazione dinamico, una nuova realtà dove le persone possono incontrarsi e vivere completamente una vita virtuale, ma il bello è quando arrivano i fashion brand e ci entreranno vestendo gli avatar e i/le ragazzi/e che fanno streaming.

Scavina ha un carattere singolare, il quale gli permette di poter avere quell’inventiva unica all’interno del gioco, con la quale riesce a offrire una real experience, passa oltre le 15/16 ore al giorno a programmare e creare questa realtà, ormai il suo obiettivo è quello di riuscire ad arrivare a unire 3.0 alla nostra vita quotidiana.

Diciamo che è tutto surreale, ma a breve con la versione Vector 3.0 tutti potranno accedervi, basta un computer e una buona connessione per avviare l’esperienza.

Matteo, insieme ad Andrea stanno, invece, cercando giorno dopo giorno una location in valle o non troppo lontana da qui, come Rivoli per esempio, in modo da aprire le porte agli streamer e gamer oppure aspiranti che vogliono compiere il passo di entrare in questo mondo.

L’obiettivo è quello di fornire Fashion e Beauty anche in realtà virtuale insieme a un accademia di artigianato che si fonde a quella di un linguaggio informatico per realizzare mondi mai visti prima d’ora.

Cosa accadrà?

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.