VALSUSA, L’ULTIMO SALUTO A LAMBERT IDDRISU: “TI RICORDEREMO PER IL TUO GRANDE SORRISO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

AVIGLIANA – Sabato 4 settembre é stato celebrato nella chiesa parrocchiale Santa Maria di Avigliana, il funerale del giovane di 25 anni Iddrisu Lambert. Il rito delle esequie si è svolto in modo ecumenico, concelebrato dal parroco cattolico e dal pastore evangelico di Avigliana.
Molte persone si sono strette attorno al dolore della famiglia di Lambert: c’era anche numerosa rappresentanza della comunità ghanese di Torino e il sindaco di Avigliana Andrea Archinà.
Il parroco don Ugo Bellucci ha ricordato Lambert nell’omelia: “Tanti anni fa una ragazza mi disse, “Tu sei banco e io nera”, ma il sangue è lo stesso…e se tu piangi, io piango come te. In questo siamo uguali”…ora Lambert è tornato a casa”.
Al termine del funerale, la salma è stata sepolta nel cimitero di Avigliana, dove il pastore Mimmo Fantasia ha letto un passo della Bibbia. Al cimitero hanno parlato la maestra di Lambert e un suo caro amico d’infanzia: entrambi hanno voluto ricordarlo “per il suo sorriso e la sua grande bontà”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.