VALSUSA, MORTE DI CLAUDIO BERGERO: RACCOLTA FONDI PER AIUTARE MICHELA E I SUOI 2 BIMBI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Michela Molinengo e Claudio Bergero

SUSA – La pallavolo si scopre ancora una volta solidale. Colpiti dalla tragica morte improvvisa di Claudio Bergero, marito dell’ex libero Michela Molinengo, piemontese di Borgo San Dalmazzo (Cuneo), amiche e amici, ex compagne di squadre, tecnici e addetti ai lavori che in tanti anni di Serie A ne hanno apprezzato le doti umane e tecniche, hanno attivato una gara di solidarietà per raccogliere fondi.

Claudio Bergero, marito di Michela, 42enne, nativo di Susa, è morto tragicamente mercoledì 13 gennaio travolto da una valanga sulle Alpi francesi, dove lavorava nei mesi invernali come maestro di sci.

La richiesta è contribuire al progetto “In squadra con Michi” per aiutare Michela Molinengo a crescere i piccoli Jacopo e Leonardo rispettivamente di 4 e 6 anni. Per avere informazioni, ricevere l’IBAN del conto corrente dedicato e intestato a Michela Molinengo per effettuare la donazione, è possibile mandare una mail all’indirizzo insquadraconMichi@gmail.com.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Per l’anno 2021, metà del gettone presenza dei consiglieri comunali e metà dell’indennità per i sindaci che hanno un buon lavoro, di tutti i comuni da Caselette a Claviere, potrebbe essere una risposta importante per questi orfani.

  2. Una bella prova di solidarietà potrebbe arrivare da un fondo ricavato da una piccola parte delle indennità da sindaco, dei nostri comuni valligiani. In primis quello di Chianocco, che da come letto in vari commenti ,sarà l’unico sindaco del piemonte che in questo ultimo anno di pandemia e di difficoltà economica generale, si è aumentato la paga sulle spalle dei propri cittadini. Senza vergogna e decenza………………liberte,egalite,fraternite.

Rispondi a Tsanuch68 Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.