VALSUSA, RIDURRE LO STRESS CON IL CORSO DI MINDFULNESS DA “PASSO DOPO PASSO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CONDOVE – Quante volte ti sei accorto di essere proiettato con la mente già al futuro, a cosa farai l’indomani ad esempio, “Ah, già, devo fare la spesa, gli amici arriveranno intorno alle 20, potrei preparare… Oh caspita! Mi sono dimenticato di comprare il regalo per il compleanno di mia nipote”, il tutto mentre magari sei a lavoro, intento a svolgere le tue mansioni. Anche la nostra mente, infatti, può trovarsi sovraccaricata di pensieri e quindi di “lavoro”, condizione che, tuttavia, non può che stancarci ulteriormente, generando condizioni di stress con ricadute a livello mentale, emotivo e fisico.

Ci sono situazioni della vita che ci mettono molto sotto pressione ed è proprio in questi momenti che dobbiamo imparare a prenderci cura di noi stessi, del nostro corpo e della nostra mente, in modo da poter gestire la stanchezza e lo stress al fine di raggiungere nuovamente una condizione di benessere.

Come ci spiega Stefania Caneparo, psicologa, Mindfulness significa portare attenzione al momento presente in modo curioso e non giudicante (Kabat-Zinn, 1994). Questa tecnica diventa uno strumento per far stare bene le persone e per modificare il modo in cui percepiamo noi stessi e il mondo esterno.

In altre parole, lo scopo è insegnare alle persone una nuova relazione con il proprio corpo e le proprie esperienze, che permetta loro di fare un passo indietro rispetto alle risposte automatiche e quindi li protegga da quei circoli viziosi che comportano il rischio di ricadute. L’intento non è quello di escludere dalla mente tutti gli stati negativi, ma di evitare che diventino stabili quando si presentano. Le ricerche in ambito delle neuroscienze hanno dimostrato che la pratica della Mindfulness può indurre una modificazione (neuroplasticità) delle aree prefrontali del cervello che si riorganizzano in modo da reagire più positivamente a qualsiasi fonte di stress.

Ansia, disturbi psico-fisici legati allo stress, il dolore cronico, sono solo alcuni esempi di patologie che possono trarre beneficio dalla Mindfulness. A riprova che il cambiamento e il benessere partono dalla mente ed è lì che bisogna agire.

Benefici Psicologici:

· permette un maggiore accesso alle risorse interiori

· aiuta le persone ad adattarsi in situazioni incerte e instabili

· sviluppa la responsabilità personale

· aumenta la capacità di focalizzare l’attenzione

· promuove un atteggiamento non giudicante

· si è dimostrata significativamente utile nella gestione di molti stati psicopatologici (depressione, ansia, panico, disturbi del sonno e del comportamento alimentare, …)

Benefici Relazionali:

· aumenta l’apertura mentale e la capacità di ascolto

· stimola una maggiore attenzione alla qualità nella relazione

· alimenta curiosità, fiducia ed empatia

· permette un maggiore equilibrio emozionale nel non lasciarsi trascinare dalle emozioni ma poterle gestire senza mettere in atto strategie disfunzionali

· previene il rimugino patologico e i comportamenti impulsivi

Non bisogna pensare che la Mindfulness sia una cura a tutti i mali, adatta a tutte le persone. La Mindfulness è uno strumento, una tecnica e come tale va applicata per uno scopo.

Non è, invece, una tecnica da utilizzare come risposta aspecifica per la cura di disturbi psichiatrici conclamati.

A questo si aggiunge l’esperienza di Gabriella Braggion, assistente sociale che da anni lavora a supporto dei caregiver e delle famiglie in difficoltà. Da tempo ormai ha aggiunto questa tecnica nel suo approccio professionale, poiché la Mindfulness si è rivelata l’opportunità che stava cercando per creare quella consapevolezza che ci sia qualcosa che possa gettare le basi per un cambiamento duraturo e costante.

Un’opportunità per dare la possibilità di una vita diversa, affinché non sia sprecata.

Stefania Caneparo e Gabriella Braggion condurranno il corso di Mindfulness a Condove il venerdì alle 18, a partire dal 9 ottobre, per un totale di 8 incontri.

Puoi trovare maggiori informazioni a questo link: https://www.valsusasociale.it/corso-mindfulness/

Puoi prenotare il tuo posto chiamando al 3917561866 o inviando una mail a passodopopasso@valsusasociale.it

VOLANTINO MINDFULNESS F_R DEF (1)

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.