RITROVATA UNA VECCHIA BOMBA A MANO IN UN RUDERE ABBANDONATO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Foto di repertorio di una bomba a mano simile a quella ritrovata a Bruzolo

BRUZOLO – Il 21 agosto i carabinieri sono intervenuti in frazione Comba su segnalazione di un cittadino: è stata ritrovata una bomba a mano di colore rosso (modello Srcm) con la sicura ancora inserita, in pessimo stato di conservazione. L’ordigno era privo di sigle o segni identificativi e risale alla Seconda Guerra Mondiale. La bomba a mano si trovava all’interno di un rudere pericolante, il cui tetto era già caduto, in un’area boschiva impervia e non abitata, distante dalle principali vie di comunicazione: una zona difficilmente accessibile dalle persone. La vecchia casa aveva la porta di ingresso in legno. I carabinieri hanno richiesto l’intervento dei militari del Genio Guastatori per la bonifica: l’area è stata messa in sicurezza e nei prossimi giorni i guastatori effettueranno il brillamento.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.