SI AMPLIA IL CENTRO PER I MIGRANTI DI OULX: ACCOGLIENZA ANCHE DI GIORNO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

OULX –  Continuano in questi giorni le attività di potenziamento del servizio di accoglienza e supporto ai migranti che arrivano alla stazione di Oulx, per poi andare in Francia passando da Claviere. Sul piazzale dell’Istituto Salesiano si sta allestendo un nuovo campo mobile con dei container. All’interno ci lavoreranno i mediatori per le attività di informazione e di assistenza a favore dei migranti in transito dalla Valsusa. Quel’attività fino ad oggi veniva svolta solo alla stazione ferroviaria, mentre adesso sarà più strutturata.

“La Croce Rossa di Susa sta lavorando in collaborazione con i Comuni di Oulx e di Bardonecchia, Re.Co.Sol, Rainbow 4 Africa, la fondazione Talitá Kum e con il supporto del Coordinamento Cri di Settimo – spiega Michele Belmondo, direttore e responsabile dell’attività di emergenza della Cri di Susa – con l’aiuto della squadra Aib di Bussoleno e dell’azienda Fiocchi Spa stiamo ampliando l’attività di accoglienza ai migranti. Finora il centro di accoglienza di Oulx era aperto solo di notte dalle 20 fino alle 8. Ora, con queste strutture mobili, l’attività si svolgerà anche di giorno”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

11 COMMENTI

      • Ma ha letto L’articolo? Per accogliere i migranti che poi vanno in Francia? E con quali documenti?
        In Francia li respingono! E noi li aiutiamo a che pro!
        Se poi muoiono durante il tragitto la colpa è anche vostra!

        • Se avesse l’accortezza di informarsi saprebbe che in quel posto si fa accoglienza e sopratutto INFORMAZIONE, i migranti vengono informati del rischio che corrono e pregati di desistere, tutto questo a parole, di certo non puntando loro contro un’arma, non è possibile imporgli di non attraversare. Ma il problema è molto più grosso e non sono di certo le soluzioni di uno pseudo castigamatti che ha molti panni sporchi in famiglia a risolverlo.

          • Infatti vengono fornite cartine topografiche della zona …. non male come consiglio a desistere…oramai ci credete solo voi alle fesserie che raccontate e con il vs atteggiamento prenderete sempre meno consensi
            Occupazione abusiva di stabili, etc etc non vi porteranno alcun giovamento

          • In effetti fornire cartine topografiche della zona a gente che proverà ad attraversare in ogni caso, è un reato gravissimo. Ma tu veramente credi che gente che ha attraversato il deserto, patito la fame e navigato il mediterraneo su una bagnarola si fermi davanti a qualcuno che gli sconsiglia di attraversare? Ma sei serio?

  1. Che mi frega! Tanto l’alloggio per le vacanze l’ho venduto a un pesce di passaggio. Fra poco ci sono le elezioni e molti topi, fiutano l’aria e abbandonano la nave, dopo aver fatto terra bruciata.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.