VALSUSA, SI LAUREA IN QUARANTENA SULLA MONTAGNA DI CONDOVE: LA STORIA DI MARGHERITA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Margherita Ferrero
dal COMUNE DI CONDOVE
CONDOVE / GRUGLIASCO – In questi ultimi mesi, molti giovani hanno vissuto un momento importante per la loro vita in una modalità insolita: la discussione della tesi di laurea “da remoto”. Una situazione insolita, che ha visto protagonisti molti condovesi a cui vanno i complimenti e i migliori auguri di tutta l’Amministrazione Comunale. Oggi vogliamo condividere con voi una storia che ci arriva dalla nostra montagna, precisamente da borgata Gagnor.
Margherita Ferrero è una ragazza di Grugliasco la cui mamma è risultata positiva al Covid-19 a metà novembre. Margherita è stata quindi posta in quarantena e ha deciso di trascorrerla a Gagnor, insieme a suo fratello e al suo cane, in attesa di sottoporsi al tampone il cui esito, per fortuna, è stato negativo per tutta la famiglia.
Negli stessi giorni in cui si è trovata ad affrontare questa delicata situazione, Margherita non si è persa d’animo ed è riuscita a concludere il suo percorso di studi, discutendo la tesi da remoto e diventando Dottoressa in Filosofia. Un traguardo importantissimo reso ancora più indimenticabile per averlo raggiunto circondata dalla bellezza della nostra montagna.
Contattata dal Sindaco, che si è congratulato con lei per questo bel successo, Margherita ha voluto “ringraziare le persone che abitano in montagna e che mi hanno aiutata tantissimo, portandomi la spesa a casa e sostenendomi in quei giorni così complicati”.
Come Amministrazione Comunale le facciamo tanti complimenti e congratulazioni per questo importante risultato aspettandola presto a Gagnor.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.