VALSUSA, SMETTERE DI RUSSARE? IL DENTISTA TEDESCHI TI PUÒ AIUTARE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – Il russamento o le apnee notturne (OSAS, Obstructive Sleep Apnea Syndrome) sono causati dalla completa o parziale e/o prolungata ostruzione delle vie aeree superiori durante il sonno. In alcuni casi, può essere risolta con dispositivi intraorali da applicare durante la notte. Si può manifestare sia nei bambini che negli adulti.

Nei bambini, una delle più frequenti cause può essere ricercata nelle ipertrofie delle tonsille o delle adenoidi che ostruiscono le alte vie aeree o anche un’anormale conformazione delle ossa mascellari. Negli adulti un rilassamento dei tessuti muscolari può favorire il russare e l’apnee notturne.

I sintomi principali possono essere:
– cefalee;
– russamento intermittente;
– sonnolenza diurna;
– riduzione della memoria;
– ridotta capacità della memoria;
– ipertensione arteriosa;
– secchezza della bocca al mattino.

L’obesità può costituire una futura predisposizione.

Talvolta, le apnee notturne possono essere transitorie e legate a fattori limitati nel tempo:
– assunzione di alcool o droghe;
– patologie infettive delle altre vie respiratorie.

Come viene diagnosticata la sindrome?
Oggi un esame semplice e poco invasivo è rappresentato dalla polisonnografia.
Viene effettuata da personale specializzato a domicilio, applicando un dispositivo che registra l’andamento del respiro durante la notte.
In base ai risultati ottenuti, degli specialisti possono dare una indicazione sul tipo di terapia che nei casi di media e piccola entità possono essere rappresentati da semplici dispositivi che applicati in bocca, durante la notte, inducano la mandibola ad assumere una posizione più protrusa favorendo l’allargamento dello spazio faringeo, posteriore della bocca.
Così facendo, si favorisce il flusso di aria e l’ossigenazione dei polmoni e del sangue.

Altre soluzioni possono essere:
– CPAP, cioè applicazioni di dispositivi di ventilazione meccanica;
– terapie posturali o di correzione della postura;
– terapia chirurgica.

Quindi, per concludere, possiamo dire che è importante la diagnosi di questa malattia soprattutto in età pediatrica, in quanto nel bambino può essere responsabile di irritabilità, scarsa capacità di concentrazione, rendita scolastica carente, russamento, enuresi (pipì frequente).

Se siete degli adulti, controllate il peso e la possibilità che i tessuti orali siano “molli” e quindi sia una causa delle apnee.

Pertanto, se pensate che voi o il vostro bambino possiate soffrire di questo problema, fate una visita dall’otorino e dall’odontoiatra.

STUDIO DENTISTICO DOTT. MAURO TEDESCHI
Avigliana, corso Torino 156
Tel. 0119313144 Cell. 3407127757
Mail tedeschi.maurotm@gmail.com
Facebook Dott. Mauro Tedeschi – Odontoiatra

Orari studio: lunedì, mercoledì, giovedi, venerdì 9:00-13:00 / 14:00-19:00

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press – Testo dello studio dentistico Dott. Mauro Tedeschi)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.