SAUZE D’OULX, SNOWBOARDER CADE IN UN CREPACCIO: RECUPERATA DALL’ELICOTTERO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di MATTEO BUSCIOLÀ

SAUZE D’OULX – Lunedì 17 febbraio, in zona Rio Nero, i vigili del fuoco con l’ausilio dell’elicottero “Drago 66” hanno recuperato una snowborder, finita in un canalone al termine di una cengia, mentre stava effettuando una discesa fuori pista. La ragazza inglese è rimasta illesa e trasportata a Sauze d’Oulx.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.