CONDOVE, TENTATA TRUFFA DEL FALSO NIPOTE: “CHIEDONO SOLDI AI NONNI, ATTENTI ALLE TELEFONATE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di CORINNE NOCERA

CONDOVE – Truffa del falso nipote fortunatamente non andata a segno in Valsusa. È successo questa mattina ad una signora di Condove, ce lo racconta la nipote. Comincia con un’innocua telefonata e finisce facendo perdere migliaia di euro ad alcune vittime: la truffa del falso nipote è nota da molti anni ed è ancora una di quelle più utilizzate dai criminali. Negli elenchi telefonici ricercano in modo specifico persone con i nomi più comuni tra gli anziani; la truffa del falso nipote è principalmente rivolta a donne anziane.

“Questa mattina hanno chiamato mia nonna fingendosi me, le hanno chiesto 35mila euro dicendole che stavo male ed ero all’ospedale – ci racconta la ragazza – fortunatamente mia nonna ha passato il telefono a mio nonno, nel frattempo col cellulare ha telefonato a mio marito, il quale ha rassicurato i miei nonni spiegando loro che io non ero all’ospedale e che non avevo bisogno di soldi. Sono preoccupata perché chi ha chiamato sapeva il mio nome e il nome dei miei nonni. Abbiamo denunciato l’accaduto ai carabinieri di Condove, ma spero con questo appello di mettere in guardia chiunque riceva queste strane telefonate”, conclude la ragazza.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Uno dei tanti modi che gli untori infami si studiano per trasmettere il virus! I virologi sono concordi nell’affermare che la truffa del falso nipote è il principale metodo di trasmissione del covid! Dalla D’Urso, a Striscia, a Report e anche a Uomini e Donne, hanno fatto vedere come attraverso il cavo del telefono il virus raggiunga i nonni e gli si infila nelle orecchie! Poi i nonni si passano il telefono o il cellulare tra loro e zac! Altro che Tim e Vodafone! Il virus è tutto intorno a te!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.