VALSUSA, TGV BLOCCATO PER 5 ORE NEL TUNNEL DEL FREJUS: DISAGI PER I PASSEGGERI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – Domenica 9 ottobre, dalle 17 e per cinque ore, fino alle 22 circa, il traffico ferroviario sulla linea Torino-Modane è stato sospeso tra Modane e Bardonecchia, a causa di un guasto tecnico a un treno Tgv, proveniente da Parigi e diretto a Torino-Milano, che è rimasto bloccato nella galleria al confine tra Bardonecchia e Modane. Il treno è stato fermo per ore, ancora in territorio francese, sul binario in direzione Bardonecchia-Torino.

Sono in corso le operazioni di soccorso: centinaia di persone sono rimaste bloccate per ore, sul treno, all’interno del tunnel ferroviario. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco francesi e italiani: il treno ha avuto un guasto tecnico proprio dentro la galleria, in direzione Bardonecchia-Torino. Per risolvere il problema, il Tgv sarà trainato fuori da un apposito locomotore fino a Modane. Per i passeggeri c’è un treno sostitutivo che, da Modane, li porterà in Italia.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

16 COMMENTI

    • Potrebbe evitare certi termini…. Immagino che il dr. Tanzilli lasci correre, per evitare di passare per un ferreo applicatore di censura, comunque esistono il buonsenso e l’educazione che dovrebbero guidarci nell’emettere giudizi.

    • Anche il tuo livello di istruzione fa schifo, senza contare che la tua esistenza sottrae ossigeno al resto del mondo, ma ce ne facciamo una ragione.

  1. Alcuni anni fa un altro TGV si è “guastato” a Meana creando disagi e difficoltà nell’aggancio con il locomotore italiano (badone) che lo ha trascinato fino a Bruzolo. Adesso un altro TGV ! Non voglio polemizzare ma ci vogliono 5 ore per rimuovere il convoglio? Chiedo e mi chiedo i piani di emergenza prevedono questi tempi? Non voglio pensare ai passeggeri cosa possono aver vissuto in quelle ore.

  2. Complimenti!!!!
    Piano di emergenza ottimo bravi.
    Attesa di 5 ore dentro un tunnel sarà stato bellissimo…. complimenti per la tecnologia evoluta e alle ferrovie.
    Fantastico il piano di emergenza da terzo mondo!

    • Erano comodamente seduti su un treno, non erano in una miniera a picconare diamanti. Quante polemiche idiote. Quest’anno milioni di viaggiatori hanno subito soppressioni di voli, ritardi di ore quando non giorni con attese estenuanti in in aeroporto, e non hanno rotto i coglioni quanto i commentatori di ValsusaOggi per un treno rotto tra decine di migliaia.

  3. […] À partir de 17 heures (dimanche) et pendant cinq heures, jusqu’à environ 22 heures, le trafic ferroviaire sur la ligne Turin-Modane a été suspendu entre Modane et Bardonecchia, en raison d’une panne technique dans une rame TGV, en provenance de Paris et directe à Turin-Milan, qui « s’est enlisée dans le tunnel à la frontière », selon valsusaogg. […]

  4. Dalle 17 fino alle 22?
    gli avranno sicuramente dato cena , pagato l’albergo, in più il rimborso e mille scuse, forse anche un buono viaggio di 1000 Km gratis
    Si Si certo sicuramente!!!

    • Sarebbe stato semplice visto che, essendo a doppia canna, gli interventi di sicurezza si fanno passando dall’altra galleria.

  5. Semplice come farsi almeno 25 km a piedi sperando di azzeccare la direzione più favorevole.
    Ah, senza scordare d’indossare bermuda e hawaiana stante il clima tropicale per buona parte della passeggiata.

  6. Egregio Direttore. Stupisce e preoccupa che contenuti volgari, scurrili e triviali contenuti nel commento di “Schifato” siano pubblicati. Giustamente tutti i commenti sono ammessi anche di pareri non condivisibili da tutti i partecipanti ma devono mantenere correttezza e un esposizione dettata dall’educazione e del rispetto per i lettori . Grazie e buon lavoro.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.