VALSUSA, TORNANO I CORSI GRATUITI DI LINGUA FRANCESE, OCCITANA E FRANCOPROVENZALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dell’associazione CHAMBRA D’OC

Per tutto il mese di novembre e dicembre prenderanno il via i corsi frontali e on-line di lingua francoprovenzale, occitana e francese.
Tali azioni, previste nell’ambito dei progetti di valorizzazione e tutela delle minoranze linguistiche storiche, ai sensi della legge 482/99, sono promosse dalla Città Metropolitana di Torino e realizzate dalla Chambra d’Oc con il coordinamento dell’Assessorato alla cultura della Regione Piemonte.

Il corso di lingua francoprovenzale frontale, denominato “Ampreindre lo francoprovensal”, della durata di 15 ore, si terrà presso la sala consiliare di Villarfocchiardo, sita in Via Conte Carroccio 30, e avrà cadenza settimanale, tutti i lunedì dal 30 ottobre all’11 dicembre dalle ore 20.45 alle ore 23.
Il programma prevede l’introduzione degli elementi fondamentali del francoprovenzale attraverso attività che consentano ai partecipanti di acquisire conoscenze linguistiche e, più in generale, competenze legate ai suoi differenti ambiti d’uso.
I sette incontri saranno supportati dal manuale “Parlé, leire e eicrire an francoprouvensal a Graviére”,
da alcuni articoli su “Lo francoprovensal: quei qu’ét?”, dal libro “Lo Prinselhon” (traduzione de “Il piccolo principe”), e da ulteriore materiale messo a disposizione.

Il corso di lingua occitana frontale denominato “Aprenn l’ousitan / Aprene l’occitan”, della durata di 15 ore, si terrà giovedì 2, 9 e 16 novembre, 14 e 21 dicembre dalle ore 20.30 alle ore 22.30 presso la sede dell’Associazione Clapìe, Borgata Morliere 58 a Cels (Exilles), e sabato 11 novembre e 16 dicembre dalle ore 16 alle ore 18.30, presso la Biblioteca Civica “2 giugno” di Cesana Torinese.
Il programma prevede un avvicinamento alla lingua e alla cultura occitana, con particolare attenzione alle varietà altovalsusine, attraverso racconti e letture tratte da “Ésse soun mèitre”, antologia di scritti occitani dell’Alta Valle di Susa.

Il corso di lingua francese frontale denominato “Apprendre le français”, della durata di 12 ore (più 12 ore di animazione linguistico culturale), si terranno dalle ore 17.30 alle ore 19.30 lunedì 6, 13, 20 e 27 novembre a Salbertrand, presso la sede del Parco del Gran Bosco, via Fransouà Fontan 1, martedì 7, 14, 21 e 28 novembre a Susa, presso la sala consiliare di Via Palazzo di Città, e mercoledì 8, 15, 22 e 29 novembre, presso il Consorzio Forestale sito in Oulx, via Pellousiere 6.
Il programma base prevede delle lezioni di lettura e conversazione riguardanti le formule di saluto e cortesia, la comunicazione nei locali commerciali e nelle strutture di accoglienza e le formule adeguate per il ricevimento dei turisti nelle pubbliche amministrazioni.

Inoltre ciascun corso sarà composto di una parte di incontri online della durata di 15 per l’occitano e il francoprovenzale e di 12 ore per il francese, durante le quali un operatore sarà disponibile per attività di approfondimento linguistico mediante i materiali audio e video pubblicati sul sito www.chambradoc.it “Enti in rete l. 482/99”.
Il corso online sarà tenuto via Skype secondo i seguenti orari:
-francoprovenzale: tutti i giovedì, a partire dal 26 ottobre 2017, dalle ore 16.30 alle ore 18.30 con collegamento all’account Matteo Ghiotto.
-occitano: tutti i giorni dal 6 al 10 e dal 13 al 17 novembre 2017, dalle ore 10 alle ore 11.30 con collegamento all’account Renato Sibille.
-francese: tutti i giorni dal 4 al 6 e dal l’11 al 13 dicembre 2017, dalle ore 13.30 alle ore 15.30, con collegamento all’account Agnès Dijaux, nei quali verranno presentati “in prima” i video contenuti nelle 100 parole del “Trésor de la Langue” (pubblicate al link http://www.chambradoc.it/100-mots-du-tresor-FR.page).

Per conoscere il palinsesto dei singoli incontri on-line, composto da ascolto di materiale audio e video, testimonianze in lingua, letteratura, canti, conversazione e approfondimenti con l’operatore, basta seguire la pagina Facebook “Sportelli Linguistici francoprovenzale occitano e francese”.

Collegati e aderisci formalmente inviando una e-mail come da modello sottostante:

Il sottoscritto ………………………………… residente a …………………………………………
professione ……………………………………………………………………………………………
dichiara di aderire al corso on-line denominato “Ampreindre lo francoprovensal / Aprene l’occitan / Apprendre le français”, corso base di lingua francoprovenzale / occitana / francese.

Contatta: matteoghiotto@yahoo.it, renatosibille@tiscali.it e agnesdijaux@virgilio.it
Tutti i corsi sono gratuiti e sono rivolti al personale della Pubblica Amministrazione.
Aperti agli operatori culturali e alla cittadinanza.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.