CONDOVE, TRAGEDIA DEGLI ANGELI DEL GHIACCIO: È MORTA ANCHE LA MAMMA DI GINEVRA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CONDOVE – Dopo i lunghi mesi di coma aveva ripreso da poco tempo conoscenza, ma non ce l’ha fatta. E’ morta al Cto di Torino Graziella Lorenzatti, aveva 51 anni e sarà sepolta al cimitero di Condove insieme alla figlia Ginevra e alla nipote Gioia.

Il 27 ottobre 2017 era rimasta gravemente ferite durante il tragico incidente stradale al Brennero dove persero la vita i due “angeli del ghiaccio”: sua figlia Ginevra Barra Bajetto (17 anni) e sua nipote Gioia Casciani (9 anni).

Ad annunciare la morte della donna è stata Monica Lorenzatti, la sorella gemella di Graziella, che in quel giorno era alla guida dell’auto. Le due sorelle Lorenzatti stavano rientrando in Valsusa con le rispettive figlie dopo una gara di pattinaggio, ma all’improvviso la vettura si schiantò contro un camion.

“Si chiude un’altro pezzo della mia vita – ha scritto Monica Lorenzatti su Facebook – Graziella è ora con le nostre due ragazze. Negli ultimi mesi aveva ripreso conoscenza, anche se a singhiozzo, e stava frequentando una logopedista per riprendere a parlare”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.