VALSUSA, TRAGEDIA DI PASQUA: LA RAGAZZA È ANCORA INTUBATA, TRASFERITA AL CTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BRUZOLO / TORINO – Dopo il tragico incidente nella notte di Pasqua sulla statale 25 a Bruzolo, dove sono morte due persone (Loris Infante di Chianocco e Vincenzo Pomarico di Trana), la giovane ferita grave (Eleonora, 20 anni, di San Didero) è stata trasferita dall’ospedale di Rivoli al Cto di Torino. La ragazza di San Didero era a bordo della Fiat Punto nera guidata da Loris Infante. Alle ore 12 di martedì 19 aprile è stato fornito un aggiornamento sulla sua situazione clinica dal Cto di Torino. Eleonora è ancora intubata e in prognosi riservata, è stata operata per un trauma addominale e un trauma addominale da stabilizzare. Ha anche una frattura del radio, per la quale verrà operata successivamente, e una frattura al piede. A breve i medici del Cto tenteranno di svegliarla.

Loris Infante e Vincenzo Pomarico
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.