FOTO / TRASPORTO ECCEZIONALE INCASTRATO NEL BORGO DI OULX: STRADA BLOCCATA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

OULX – Traffico bloccato e disagi al traffico, lunedì 1° ottobre nella zona del Borgovecchio a Oulx (in direzione Sauze d’Oulx) a causa di un tir rimasto incastrato nella curva all’incrocio della chiesa parrocchiale. Il mezzo pesante ha il rimorchio per il trasporto eccezionale.

Il blocco della strada ha provocato parecchi disagi alle famiglie di Oulx essendo avvenuto nel pomeriggio, poco prima dell’uscita di scuola dei bambini della scuola elementare. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale: dopo una serie di manovre, intorno alle 16.30 il mezzo pesante è riuscito a tornare indietro utilizzando la circonvallazione di Oulx, liberando la strada.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

10 COMMENTI

  1. Cose dell’altro mondo…fino a poco tempo fa guidavano un carro trainato da un bue…le ditte aprono succursarli nell’est Europa così pagano meno tasse e assumono diciamo autisti con agenzie del posto…li pagano poco e valgono ancora di meno…Grazie Italia…

    • Le persone non valgono per il Paese di provenienza, ma per il loro modo di essere, prima di tutto. Se sono pagati male non è giusto, da ovunque arrivino. E infine, purtroppo ormai ci affidiamo tutti quanti ai navigatori che non sono poi così precisi come pensiamo e possono farci sbagliare perchè non sanno se guidiamo una vespa piuttosto che un tir! Comunque, l’errore umano esiste da sempre, mentre giudicare male senza sapere tutti i fatti è sempre molto facile. Meno male che si è risolto tutto, forse dovrebbero mettere dei segnali lampeggianti quando ci sono strade così strette, in modo da attrarre l’attenzione del guidatore…

      • Con un carico del genere ci penserei due/tre volte a passare in quelle vie…almeno scendere prima a guardare…il camion non lo guida il navigatore…devi usare la testa…

  2. Effetti collaterali delle grandi opere in luoghi non adatti e con mezzi fuori misura.
    Si è costruita Sauze, e non è stato uno scherzo, passando senza danni per anni nella stessa strettoia.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.