VALSUSA, TRENO + BUS PER LA SACRA DI SAN MICHELE: DA AVIGLIANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – Da oggi sarà possibile raggiungere la Sacra di San Michele con un unico biglietto treno + bus! Una grande opportunità per piemontesi e non, questa soluzione conferma l’impegno per una mobilità sempre più sostenibile a supporto del turismo locale e di prossimità del Polo Passeggeri del Gruppo FS.

Il servizio è stato presentato alla stampa l’8 luglio con un viaggio inaugurale al quale hanno partecipato l’Assessore regionale ai Trasporti, Marco Gabusi, il Direttore Regionale di Trenitalia, Marco Della Monica, il consigliere della Città Metropolitana con delega ai Trasporti, Pasquale Mazza, la vicesindaco di Avigliana, Paola Babbini e l’Amministratore delegato della società di Trasporti Cavourese (Gruppo Autoguidovie) e partner del progetto, Giovanni Tresoldi, mentre ad attendere alla Sacra il Rettore dell’Abbazia, don Claudio Massimiliano Papa.

Il servizio combinato treno + bus di Trenitalia, attivo tutti i weekend e i giorni festivi fino al 30 ottobre, consente di raggiungere in tutta comodità il monumento simbolo della regione Piemonte, la Sacra di San Michele. Dalla stazione di Torino Porta Nuova si sale a bordo di uno dei treni della linea SFM 3 con direzione Avigliana, dove partono, dal piazzale di stazione, autobus dedicati ad accompagnare i viaggiatori in cima al monte Pirchiriano.

È possibile acquistare in un’unica soluzione il viaggio treno + bus digitando come stazione di origine o destinazione “Sacra San Michele” sui sistemi di vendita Trenitalia di tutt’Italia. A chi presenta il biglietto combinato alla cassa, l’ingresso all’abbazia verrà scontato del 25%.

DETTAGLIO OFFERTA AUTOBUS IN FUNZIONE DELL’APERTURA ABBAZIA

Numero Bus Partenza Ora Partenza  Arrivo Ora Arrivo
CV002 Avigliana 09:00 Sacra San Michele 09:25
CV001 Sacra San Michele 09:30 Avigliana 10:00
CV004 Avigliana 10:00 Sacra San Michele 10:25
CV003 Sacra San Michele 10:30 Avigliana 11:00
CV006 Avigliana 14:00 Sacra San Michele 14:25
CV005 Sacra San Michele 14:30 Avigliana 15:00
CV008 Avigliana 16:00 Sacra San Michele 16:25
CV007 Sacra San Michele 16:30 Avigliana 17:00
CV0010 Avigliana 18:00 Sacra San Michele 18:25
CV009 Sacra San Michele 18:30 Avigliana 19:00
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

6 COMMENTI

  1. Un primo importante passo per migliorare l’accessibilità alla Sacra riducendo le autovetture alla ricerca di un posteggio e per coinvolgere i visitatori più a lungo nella giornata, scoraggiando i frettolosi ed i superficiali che spesso coincidono con i cercatori di posteggi (tra altro pure a pagamento).
    In caso di eventuali e sporadiche rimostranze verso questa iniziativa, gradirei che fossero fondate su argomenti e non dettate da gretto campanilismo.

    • Commento perfetto, sig. Shahrazād, gretto campanilismo è la giusta definizione per alcuni che, inevitabilmente, si cimenteranno in voli pindarici per dire che verrà discriminata o penalizzata la località X oppure la Y….
      Ben fatto da parte del gruppo FS e dagli amministratori locali.

    • Quello che lei gradisce è assolutamente ininfluente .
      Dal momento che la sua buona educazione continua a distinguersi ( e a nascondersi dietro all’ anonimato ormai inutile visto che persone così arroganti ce ne sono poche per fortuna a Sant’ Ambrogio) apostrofando di ” gretto campanilismo” iniziative che sicuramente ci saranno in quanto ampiamente anticipate dal sottoscritto e già da lei commentate . Le posso anticipare che la prossima sarà sicuramente una raccolta di firma .
      Sicuramente le argomentazioni non saranno di suo gradimento vista la spocchia e il radical chic che contraddistinguono la sua persona. Ce ne faremo una ragione.
      Spero che prima o poi impari l’ educazione e si guardi in casa propria se è alla ricerca del “gretto” . Quando avrà imparato le buone maniere , si meriterà ( almeno da parte mia ) di essere contraccambiato.

  2. Bene si ma non troppo!!! Peccato che alla stazione di Avigliana non vendono i biglietti, sarà una dimenticanza?? Bisogna prendere il treno a tutti o costi….

  3. Non è una dimenticanza se l’intenzione è di promuovere un innovativo accesso ferroviario.
    Sarebbe infatti del tutto inopportuno attrarre visitatori con auto propria sino ad Avigliana per offrire loro solo la possibilità, con la navetta, di evitare il tratto più tortuoso ed intasato del tragitto. Quindi treno per scelta, non a tutti costi.

  4. Ringrazio Galliano, non tanto per il risibile attacco personale ma per la totale assenza di argomenti contrari a quelli da me esposti che, inespressi in un irriducibile come lui, sarà interessante scoprire se davvero possano esisterne.
    Essendo comunque animosamente promessi resto volentieri in attesa di conoscerli anche se saranno ispirazione, acume, delirio o fantasia di qualcun’altro.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.