VALSUSA, TRENO FERMO A BUSSOLENO: L’ESERCITAZIONE DI EMERGENZA DELLA CROCE ROSSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CROCE ROSSA DI SUSA

BUSSOLENO – Un treno regionale proveniente da Bardonecchia e diretto a Torino si è fermato sulla ferrovia, nei pressi di Bussoleno, per mancanza di alimentazione elettrica. A seguito dello stop forzato, è stata necessaria l’assistenza e il soccorso ad alcuni passeggeri colti da malore.

Il personale di Trenitalia in servizio sul convoglio ha informato la sala operativa di Rete Ferroviaria Italiana, richiedendo al più presto l’intervento della Croce Rossa Italiana, per prestare sul posto i primi soccorsi e assistere i passeggeri, con il supporto del personale di Trenitalia e di RFI.

Questo brevemente raccontato è stato lo scenario dell’esercitazione di emergenza che si è svolta questa notte, proprio sulla linea ferroviaria Torino-Bardonecchia, nel Comune di Bussoleno.

Le attività, che hanno coinvolto il personale di RFI e Trenitalia, sono state inserite nella più ampia esercitazione “#ValSusa2017”; un “campo extra-provinciale” organizzato dalla Croce Rossa Italiana del Trentino con il Comitato CRI di Susa per testare l’operatività dell’associazione nell’ambito delle attività di protezione civile.

Particolare attenzione è stata riservata alla verifica dell’efficacia e della rapidità dell’attivazione delle procedure per la gestione delle emergenze, specialmente nei minuti che hanno preceduto i soccorsi.

Le attività non hanno avuto alcuna ripercussione sulla circolazione dei treni.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.