UN PROGETTO DA 100MILA EURO PER FAR RINASCERE L’AREA DI PRIMAVALLE A CASELETTE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di FABRIZIO PASQUINO

CASELETTE – Quasi 100.000 euro vale il progetto inviato in Regione dall’amministrazione comunale di Caselette per partecipare al bando per valorizzare dal punto di vista naturalistico l’area di Primavalle.

La giunta la scorsa settimana ha approvato la partecipazione al bando e il progetto di fattibilità per la creazione di un’area naturalistica sulle basse pendici del monte Musinè con la realizzazione di stagni e zone umide. Il progetto è stato redatto da Simone Lonati, laureato in Scienze Forestali e Ambientali dello Studio Alpi.Agro.Forest. Ora il progetto è pronto.

Il bando rientra tra quelli sostenuti dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale sugli elementi naturaliformi dell’agroecosistema, per ottenere finanziamento per la sistemazione dell’area denominata “Primavalle”.

In pratica questa zona potrebbe diventare, nel giro di un anno, un vero e proprio ecosistema naturale in cui si vedranno valorizzati flora e fauna del territorio. Ora spetta alla Regione dare l’ok per consentire al progetto di diventare realtà.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.