OULX, UOMO TROVATO MORTO IN CASA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

OULX – Nella mattinata di venerdì 9 aprile i vigili del fuoco, il 118 e i carabinieri sono intervenuti in centro paese, nei condomini in corso Montenero vicino alla stazione ferroviaria e alla sede provvisoria delle scuole medie. In un alloggio è stato trovato il corpo senza vita di un uomo di 64 anni. E’ morto per un infarto e viveva da solo. Per entrare nell’abitazione, essendo chiusa dall’interno, i vigili del fuoco sono dovuti passare dal balcone.

La vittima viveva a Oulx provvisoriamente, per motivi di lavoro: era residente a Piacenza, ma lavorava all’impiantistica del Tunnel del Frejus per conto della società informatica Sielte Spa. Ogni fine settimana tornava a casa da Oulx in Emilia Romagna, ma l’infarto fulminante non gli ha lasciato scampo.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

8 COMMENTI

  1. Non credo sia covid si parla di un infarto, ma non si parla di infarto causato dal covid. C’ e’ sempre stato l’ infarto come causa di decesso per gente giovane e meno giovane nella storia Peccato essere soli in certe situazioni più che altro.

  2. Ma fatevi furbi e siate più rispettosi…state parlando di una persona che è morta e per di più che non conoscevate nemmeno.

    • Ci vorrebbe anche una moderazione responsabile.
      Non si può passare cento volte farneticazioni tipo ” chissà che dolore ha provato”, o battute su una
      persona deceduta.
      Il mondo è pieno di idioti, ma dar loro voce è altrettanto irrispettoso.

  3. Ci vorrebbe anche una moderazione responsabile.
    Non si può passare cento volte farneticazioni tipo ” chissà che dolore ha provato”, o battute su una
    persona deceduta.
    Il mondo è pieno di idioti, ma dar loro voce è altrettanto irrispettoso.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.