VALSUSA, VI HANNO REGALATO UN CANE? ECCO I CONSIGLI DELLE ESPERTE DI “RELAZIONI A 6 ZAMPE” CHIANOCCO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

CHIANOCCO – Si sa, proprio come in estate, durante le festività natalizie è sempre più frequente regalare o adottare un cane, che sia cucciolo oppure adulto. Un gesto che trova sempre ammirazione da parte degli addetti ai lavori, stanchi di vedere canili stracolmi e randagi per strada. Eppure, sono tante le famiglie che, una volta adottato l’amico a 4 zampe, non sanno come comportarsi. Per rispondere ai tanti quesiti, Sara e Rossella, istruttrici di Relazione a 6 Zampe, vi daranno dei consigli preziosi per iniziare al meglio il rapporto con il vostro nuovo migliore amico peloso. 

Il centro Relazione a 6 Zampe si trova a Chianocco (tel. 349.6153395 – 334.7974595). Primo passo è capire cosa si intende per educazione. L’educazione è molto semplicemente insegnare al cane a vivere serenamente insieme a noi nel suo nuovo contesto di vita. Questo vuol dire anche per noi imparare a capire il cane per riuscire a soddisfare al meglio le sue esigenze e riuscire a comunicare con lui in maniera chiara. l’educazione quindi parte dal momento in cui il cane entra a far parte della famiglia. un pelo più diverso invece è l’addestramento che si occupa di insegnare al cane un determinato comportamento, può essere semplicemente il comando “seduto” o attività sportive più complesse come l’agility o la ricerca persone. L’educazione precede inizialmente le cose, l’addestramento può andare ad aggiungersi come una risorsa in più nella vita del cane, loro Infatti amano collaborare con noi e ci sono tante attività sportive create appositamente per far divertire il cane e il padrone e aumentare nello stesso momento il legame tra i due.

Come tendono a sottolineare Sara e Rossella, appena un cucciolo o un cane adulto fa il suo ingresso in casa bisogna iniziare ad educarlo alla nuova vita. Poche e semplici regole, come ad esempio farli capire a che ora si mangia, dove si dorme, dove è lecito sporcare e via dicendo. Non esistono regole fisse e precise, molto dipende dai soggetti chiamati in causa ma bisogna essere sempre coerenti. Bisogna utilizzare un linguaggio molto semplice e chiaro, ricordiamoci – per fare una battuta – che il cane non conosce l’italiano. Infine siate pazienti, in questo modo il cane sarà agevolato nel suo percorso di integrazione. Bisogna ricordare che per loro è un momento molto stressante: un mix di ansie positive e negative che rende il cane molto sensibile. Un mix di emozioni che prova la stessa famiglia, pertanto partire bene aiuterà molto in futuro. Un altro consiglio da parte delle due educatrici è quello di diventare subito una figura di riferimento.

Infine, anche se forse si può considerare il primo punto della lista, bisogna informarsi su quale cane si va ad adottare. Molte volte i problemi nascono da uno sbagliato abbinamento tra l’essere umano e il cane. Non sempre il cucciolo che vogliamo è quello che fa per noi. “Non bisogna lasciarsi trasportare dall’effetto estetico, ma bisogna realmente informarsi sulle caratteristiche del cane. Gli esempi che si possono fare sono molteplici: dalla signora di 70 anni poco ginnica che si prende un Border Collie al ragazzo che sceglie l’Amstaff per vivere insieme al cucciolo la sua vita sociale, ma poi si sorprende che l’animale non sempre va d’accordo con gli altri cani. Per quanto sia bello vedere i canili svuotati, il cane è per pochi. Non si può pensare che sia solamente un animale da cortile. Proprio per questo risulta fondamentale trovare un cane con le stesse caratteristiche del padrone” spiegano Sara e Rossella.

Per chi volesse ricevere una consulenza più approfondita o un aiuto nella scelta del vostro prossimo cane, Relazione a 6 zampe è proprio quello che stavate cercando. Per maggiori informazioni potete chiamare ai seguenti numeri 349.6153395 (Rossella) – 334.7974595 (Sara). Il centro si trova a Chianocco in strada Garitta 3.

RELAZIONE A 6 ZAMPE
CHIANOCCO, Strada Garitta 3
Tel. 3496153395 / 3347974595

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.