VALSUSINA DIVENTA CAMPIONESSA EUROPEA DI TIRO CON L’ARCO / UN SUCCESSO PER TATIANA ANDREOLI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

13241142_1078020872272081_8599468559426064593_n

DI THOMAS ZANOTTI

Si sono conclusi qualche giorno fa a Bucarest (Romania) i Campionati Europei Outdoor di Tiro con l’Arco che hanno visto trionfare l’arciera valsusina Tatiana Andreoli. Classe 1999 e tesserata per la Arcieri Iuvenilia, Tatiana ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria riservata alle squadre assieme alle compagne Elisa Ester Coerezza e Karen Hervat. Davvero un risultato soddisfacente per la giovanissima atleta della nazionale che ha iniziato la rassegna continentale con il nuovo record italiano di categoria delle Squadre Nazionali e totalizzando il punteggio di 1930 al termine della qualifica. Un primato che già faceva parte delle tre azzurrine, totalizzato nello scorso mese di maggio in occasione della prima tappa della Youth Cup tenutasi in Ungheria con 1911 punti. Nella seconda giornata di gare le tre arciere sono arrivate brillantemente nella finalissima senza mai perdere un set e hanno messo in mostra tutta la loro bravura sconfiggendo nazioni ben quotate come Bielorussia e Gran Bretagna.

Prima al termine delle qualifiche (658 punti), Tatiana ha iniziato ieri dai Sedicesimi di Finale il suo cammino verso il’ambito titolo europeo. Ha sconfitto in serie la bielorussa Karyna Kazlouskaya (6-0), la tedesca Charline Schwarz (6-2), la tedesca Lisa Incerti (6-4) e infine allo Shoot Off, la compagna di nazionale Hervat. Oggi in finale Tatiana ha battuto 6-4 la turca Gulnaz Coskun al termine di una sfida molto appassionante. Prima della doppietta d’oro di domenica l’Andreoli era salita sul terzo gradino del podio nel Mixed Team, in coppia con Simone Guerra.

I due azzurrini hanno sconfitto 5-3 il duo dell’Estonia e allo Shoot Off la coppia della Polonia, prima di arrendersi 6-0 alla Spagna. Nella finale per il terzo posto Simone e Tatiana hanno ottenuto la medaglia di bronzo grazie al 5-1 contro la Gran Bretagna. Tutto sommato prosegue in maniera più che positiva questo 2016 per Tatiana Andreoli in quanto é riuscita a conquistare la medaglia d’argento individuale e oro a squadre (entrambi juniores) ai Mondiali Indoor disputati nele mese di marzo ad Ankara (Turchia), oro individuale e a squadre nella prima tappa di European Youth Cup, a maggio in Ungheria. Complimenti per i grandi successi e un grosso in bocca al lupo a Tatiana per le gare che la vedranno sicuramente protagonista con un augurio per un ritorno in Valle di Susa impreziosito da altri titoli conquistati.

 

13879322_1129384280469073_2826539488422613042_n

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.