VALSUSINO MUORE IN VACANZA AL MARE, LA FAMIGLIA: “NESSUNO SE N’È ACCORTO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Giuseppe Bellotti viveva a Oulx ed è morto mentre era in vacanza in Liguria

OULX / SESTRI LEVANTE – Un lutto improvviso, scoperto venerdì 17 luglio. Giuseppe Bellotti, 51enne residente a Oulx in Corso Torino, è stato trovato morto nella sua camera di hotel mentre era in vacanza in Liguria. Una notizia che ha provocato grande dolore e sgomento tra i tanti amici e i famigliari di Giuseppe: “Era una persona speciale, un grande lavoratore e sempre disponibile con tutti” ricorda la sorella Irene “siamo sconvolti”.

Giuseppe Bellotti è morto a causa di un malore improvviso, mentre era in un hotel a Sestri Levante. Sul decesso indagano i carabinieri, ma a sollevare delle perplessità sulla triste vicenda è proprio la famiglia di Giuseppe: “La brutta notizia della scomparsa di mio fratello l’abbiamo scoperta solo dopo che io ho telefonato in hotel – spiega la sorella Irene – non lo sentivo al telefono dal 13 luglio e mi sono preoccupata. Allora ho chiamato la reception dell’albergo venerdì 17, intorno alle ore 13, chiedendo notizie su mio fratello. Mi hanno risposto che non lo vedevano in hotel da alcuni giorni. Ma come è possibile che nessuno si sia preoccupato o insospettito della sua assenza? Come è possibile che nessuno abbia controllato nella sua camera prima di venerdì? Solo dopo che ho chiesto di mandare qualcuno a controllare nella sua stanza se stesse bene, in albergo hanno fatto l’amara scoperta. Sul posto venerdì 17 sono intervenuti i vigili del fuoco, per aprire la porta, e i carabinieri. Ma non sappiamo da quanti giorni mio fratello fosse morto. Se qualcuno si fosse accorto prima del suo malessere, si sarebbe salvato? Non lo sapremo mai”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

6 COMMENTI

  1. Buongiorno mi sfugge una cosa: in questo Hotel le pulizie le fanno???? Perche’ tutte le volte che mi e’ capitato di alloggiare in albergo venivano a fare ogni gg le pulizie. Se era occupato tornavano dopo e tra operatrici si passavano parola delle stanze che non avevan pulito .Qui sono passati 4 gg pare non siano mai andati,strano!

    • Infatti… se non telefonava dal 13 luglio come è possibile che si siano accorti che è deceduto il 17 luglio?? Oltre tutto non si può neppure pensare che sia venuto a mancare il 17, visto che gli stessi albergatori hanno detto alla famiglia che non lo vedevano da alcuni giorni…è pazzesco, vuol dire che per 4 giorni nessuno ha provato a entrare nella stanza per pulire oppure qualcuno ha visto qualcosa e per paura o va a sapere quali motivi non ha parlato? e’ pazzesco…
      le piu sentite condoglianze alla famiglia

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.