VIDEO / DONNA ACCOLTELLATA IN VALSUSA, LA RABBIA DEI PARENTI: “AVEVA FATTO DENUNCIA, MA NON È SERVITO A NULLA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

OULX – Sono passati pochi minuti dopo le 17. Davanti al condomino Etoile, in via dei Laghi, ci sono i parenti di Irene Bellotti, la donna di 50 anni accoltellata dall’ex compagno Enzo Mineo, con cui aveva convissuto per 16 anni.

La donna è stata appena portata in elisoccorso alle Molinette di Torino, mentre l’aggressore è scappato via.

Il cognato della vittima, Angelo Tattoli, è infuriato: “Da mesi Irene aveva fatto denuncia, perché era già stata aggredita da quell’uomo – accusa – ma non è servito a nulla”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.