VIDEO E FOTO / VALSUSA, RUBA IL CELLULARE DALL’AUTO MENTRE IL CONDUCENTE FA BENZINA: DENUNCIATO MAROCCHINO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – È stato identificato dai carabinieri di Susa B. I., 45enne di origine marocchina e residente a Bussoleno, specializzato in furti di cellulare su furgoni e auto, mentre il conducente del mezzo sta facendo benzina. L’uomo, con precedenti per furto e rapina, è stato identificato e denunciato. Il furto è avvenuto in una stazione di servizio di Susa.

I colpi dal benzinaio

Mentre il conducente scende dal veicolo per fare benzina, il marocchino si nasconde dietro il furgone e dopo aver aperto la portiera dalla parte del passeggero ruba il cellulare. Il tutto accade mentre il proprietario del furgone ignaro continua a guardare il display di erogazione carburante.

Sono diversi i casi segnalati ai carabinieri con lo stesso modus operandi e adesso gli investigatori sono al lavoro per capire se effettivamente il marocchino sia come è probabile l’autore degli altri furti. Il consiglio dei carabinieri è quello di non lasciare mai nulla di incustodito nelle autovetture e di chiudere il veicolo a chiave, anche per assenze di pochi minuti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Domani é già fuori. Finché le leggi non saranno più severe, la situazione non cambierà. Il 4 marzo, l’unico cambiamento sarà che forse avremo un oscar in più con Guadagnino. A livello elettorale, il vuoto. Se vince la destra, condoni e deroghe senza fine. Se vince il PD, aiuti a banche e grandi industriali. Se vince il M5S, ignoranza e errori come a Torino e Roma. Nulla di buono all’orizzonte.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.