VIDEO E FOTO / VALSUSA, RUBA IL CELLULARE DALL’AUTO MENTRE IL CONDUCENTE FA BENZINA: DENUNCIATO MAROCCHINO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – È stato identificato dai carabinieri di Susa B. I., 45enne di origine marocchina e residente a Bussoleno, specializzato in furti di cellulare su furgoni e auto, mentre il conducente del mezzo sta facendo benzina. L’uomo, con precedenti per furto e rapina, è stato identificato e denunciato. Il furto è avvenuto in una stazione di servizio di Susa.

I colpi dal benzinaio

Mentre il conducente scende dal veicolo per fare benzina, il marocchino si nasconde dietro il furgone e dopo aver aperto la portiera dalla parte del passeggero ruba il cellulare. Il tutto accade mentre il proprietario del furgone ignaro continua a guardare il display di erogazione carburante.

Sono diversi i casi segnalati ai carabinieri con lo stesso modus operandi e adesso gli investigatori sono al lavoro per capire se effettivamente il marocchino sia come è probabile l’autore degli altri furti. Il consiglio dei carabinieri è quello di non lasciare mai nulla di incustodito nelle autovetture e di chiudere il veicolo a chiave, anche per assenze di pochi minuti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Domani é già fuori. Finché le leggi non saranno più severe, la situazione non cambierà. Il 4 marzo, l’unico cambiamento sarà che forse avremo un oscar in più con Guadagnino. A livello elettorale, il vuoto. Se vince la destra, condoni e deroghe senza fine. Se vince il PD, aiuti a banche e grandi industriali. Se vince il M5S, ignoranza e errori come a Torino e Roma. Nulla di buono all’orizzonte.

Rispondi a Dave Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.