VILLAR DORA, AL VIA IL CONCORSO LETTERARIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI VILLAR DORA

VILLAR DORA – Nell’ottica della salvaguardia del territorio, del suo ambiente, della cultura e delle tradizioni, l’amministrazione comunale di Villar Dora in collaborazione con la biblioteca Emilio Salgari, indice il secondo concorso letterario aperto a residenti e non del comune villardorese. Gli elaborati, sotto forma di racconto breve, di non più di 7.000 battute, avranno proprio come tematica “LA TORRE ED I CAVALIERI“.

Una torre antica e leggendaria, sulla Seja di Villar Dora, congiunge idealmente i monti Caprasio e Pirchiriano: confine tra l’Italia metropolitana e le Gallie in epoca romana, fra il regno dei Longobardi e quello dei Franchi nell’alto medioevo. Cosa ci narrano le sue pietre ed il vento che l’accarezza all’imbrunire tra i ciliegi?

A partire dal 1 febbraio, potranno essere ritirati nella biblioteca civica di via Pelissere, negli orari di apertura, i moduli con le relative iscrizioni e poi consegnati gli elaborati, sempre in tale sito oppure inviati direttamente tramite allegato e-mail al seguente indirizzo biblioteca@comune.villardora.to.it con l’oggetto CONCORSOLA TORRE DEI CAVALIERI“.

I concorrenti dovranno presentare anche fotocopia del documento d’identità mentre l’iscrizione al concorso è gratuito ed i termini di consegna dei lavori sono fissati per mercoledì 2 maggio.

I membri della giuria verranno convocati a titolo gratuito dall’amministrazione prima della premiazione che si terrà nel mese di maggio durante l’annuale festa di San Pancrazio. Presso il relativo sito, in caso di bel tempo oppure al centro sociale in caso contrario, esamineranno gli elaborati e voteranno i migliori secondo parametri decisi dalla stessa.

I premi consisteranno in buoni spesa libri da utilizzare presso la cartolibreria “Nerina” di Villar Dora, libreria “Dolce Stil Novo” di Almese e infine la libreria “La casa dei libri” di Avigliana.

In tal senso è necessario fare un impegno di spesa per 700 euro, che verranno spesi per l’acquisto dei buoni premio, pergamene di partecipazione ed omaggi per i rappresentanti della giuria.

Il concorso, destinato a concorrenti di maggiore età, residenti e non nel comune villardorese, sarà abbinato idealmente al concorso indetto dalla biblioteca Salgari con la scuola primaria, sempre relativo ad attività manuali e di lettura inerenti alla tematica proposta.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.