VILLAR DORA, MARTEDÌ LA FESTA DELLA DONNA CON “UN SOFFIO È LA MIA VOCE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di MARIO RAIMONDO

Martedì 8 Marzo, Festa della Donna anche a Villardora, con un’iniziativa sponsorizzata dal Comune. L’Amministrazione ha infatti aderito all’iniziativa che Amnesty International ha pensato per celebrare questa giornata, denominata “UN SOFFIO È LA MIA VOCE”. I primi invitati a partecipare a questa giornata saranno i bimbi della scuola primaria Carlo Collodi, insieme ai loro genitori: all’uscita della scuola ci si potrà recare presso la Biblioteca Comunale “Salgari” dove ad attenderli ci saranno dei volontari dai Amnesty. Che faranno dono a tutti bimbi convenuti di un bel palloncino giallo sul quale si potrà liberamente scrivere il nome di una donna importante nella storia o nella propria vita. Ovviamente anche il nome di mamma! Tutti i palloncini verranno poi fissati su di un supporto e li rimarranno per tutta la giornata. I volontari spiegheranno inoltre il significato della giornata internazionale della donna e l’importanza del principio della parità di genere. Ovviamente la manifestazione è aperta a tutti e chiunque volesse partecipare può raggiungere alle ore 16.30 la Biblioteca ed aggiungere il proprio palloncino con un nome. A tutte le donne partecipanti verrà fatto dono del fiore simbolo della festa:un rametto di mimosa.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.