VILLAR DORA, UNA BELLA FESTA PATRONALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

VILLAR DORA – Grande partecipazione domenica 19 gennaio per i festeggiamenti dei Santi Patroni Vincenzo e Anastasio, presso la Parrocchia di Villar Dora. Una bella occasione di ritrovo, condivisione e coesione per tutta la comunità e le associazioni villardoresi, le quali hanno collaborato, in perfetta sinergia con il Comune e la Parrocchia, all’organizzazione della giornata commemorativa.

Onorati della presenza dell’Arcivescovo di Susa, Monsignor Cesare Nosiglia, la Santa Messa è stata allietata sia dai canti del Coro parrocchiale, che dalle voci bianche dei bambini della comunità, un coro su misura dei più piccoli, nato con l’obiettivo principale di animare le celebrazioni liturgiche della Chiesa parrocchiale (Per chi fosse interessato ad inserire i propri figli, le prove del Coro dei Bambini e dei Ragazzi, a cura dei coniugi Enzo ed Elisa, si tengono il sabato sera, dalle 17 alle 18, presso la Parrocchia di Villar Dora).

Dopo le solenni celebrazioni per i Santi Patroni, la mattinata è proseguita con il discorso del Sindaco di Villar Dora, Savino Moscia, il quale ha ricordato la figura di Don Caramello, personaggio di grande generosità, vissuto a Villar Dora, al quale è intitolato l’oratorio. Ad attendere la folla di partecipanti presso l’oratorio, infine, l’aperitivo e il pranzo di condivisione, organizzati secondo la formula “ognuno porta qualcosa”: la Fidas, il Gruppo Alpini e la Polisportiva si sono occupati dei taglieri di salumi misti, la Proloco del primo piatto caldo, l’Amministrazione Comunale della torta, il Gruppo Alpini del caffè e il Gruppo Folk del “pusa caffè”.

La Croce Rossa Italiana – Comitato di Villar Dora ha omaggiato i ragazzi con un pacchetto dono contenente gadget, mentre la Banda Musicale G. Perotto di Villar Dora ha suonato intrattenendo i partecipanti e l’Arcivescovo con più brani e un simpatico “Viva lu Vescu”. I festeggiamenti per i Santi Patroni si sono conclusi poi al Circolo Parrocchiale Calciotto di via Almese.

Si ringraziano le associazioni del paese per la collaborazione all’organizzazione dell’evento: AIB – Squadra 1981 – Babi du Vilà, Ass. Nazionale Alpini – Sezione di Villar Dora, Banda Musicale G. Perotto di Villar Dora, Calciotto – Circolo Parrocchiale, Caritas di Villar Dora, Coro Riparia, Croce Rossa di Villar Dora, Fidas – Gruppo Donatori Sangue Piemonte Sez. A. Mola di Villar Dora, Gruppo Culturale Villardorese, Gruppo Folkloristico Villardorese, Pro Loco di Villar Dora, Polisportiva Villardorese e Protezione civile – Squadra Valmessa.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.