VILLAR FOCCHIARDO, IN PIENO SVOLGIMENTO LA CAMPAGNA CASTANICOLA 2017

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

di MARIO RAIMONDO

VILLAR FOCCHIARDO – Ad un’annata quasi uguale corrispondono risultati diversi. È quello che si sta verificando nel comparto castanicolo valligiano dove le castagne, complice il forte vento, sono quasi tutte a terra. Ma è il “quasi” citato prima a fare la differenza: mentre lo scorso anno – pure lui molto caldo – aveva portato significative piogge settembrine tali da rallentare la maturazione dei frutti mediamente di una settimana, quest’anno non è stato così. Un caldo implacabile ed una siccità della quale a memoria d’uomo non si ha ricordo, hanno comportato una maturazione precoce dei frutti, che difatti sono quasi tutti a terra e vengono raccolti in questi giorni.

“Abbiamo iniziato a ritirare il prodotto – afferma Elvis Tomassone che al Villar è l’ammassatore della cuneese “Giancarlo Ballario” – il primo di ottobre ed al momento la raccolta procede bene. La pezzatura dei frutti è inferiore a quella dello scorso anno, perché le castagne sono molto asciutte al limite della secchezza e di conseguenza leggere. Sono però di ottima qualità ed è di fatto ai minimi termini la presenza del bacato, mentre sembra del tutto assente il marciume dei frutti che produce il nerume della polpa. Inoltre – ci dicono – sono molto gustose, zuccherine e saranno sicuramente un prodotto d’eccellenza per il consumatore, sia nella filiera del fresco, in quella destinata alla trasformazione”.

La quantità che si andrà a ritirare è al momento imprevedibile, perché soltanto dove si è ripetutamente irrigato per tutta l’estate c’è frutto da raccogliere. Purtroppo la siccità è stata davvero micidiale ed anche i coltivi irrigati presentano piante che manifestano segni di sofferenza per questo clima assurdo, alberi con foglie “stanche”, al limite della disidratazione. La speranza è che prima o poi (meglio prima) inizi a piovere per portare un po’ di normalità a questo clima che al momento di autunnale ha solo il nome.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.