VILLAR FOCCHIARDO, STASERA CONCERTO DEDICATO A DE ANDRÉ

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di THOMAS ZANOTTI

Nell’ambito delle “Sere d’Estate 2016” di Villar Focchiardo si svolgerà nella serata del 9 luglio un concerto assolutamente imperdibile con la presenza del gruppo musicale de “I Dolmen” che eseguiranno dei brani del cantante genovese Fabrizio De André. Tante canzoni per un viaggio davvero magico e per tutte/i non é assolutamente facile spiegarsi l’amore trasversale che in tutta Italia e a ogni livello si prova per il cantautore ligure, specialmente in un’epoca che predilige una musica fatta di cose facili e preconfezionate, ma basta assistere a uno spettacolo musicale come questo con le sonorità del “Faber” per capire che nei testi impegnati, nei versi da interpretare, nella ricca fusione di sonorità della più diversa provenienza tutti un po’ si riconoscono e un po’ cercano se stessi. Il concerto si terrà presso il Parco Giochi, l’inizio avverrà alle ore 21:00 e in caso di maltempo il concerto si terrà presso il Salone Polivalente. Nella serata del 12 luglio (ore 21:15) presso il cortile del Municipio, ci sarà un incontro con il fotografo naturalista Dante Alpe che presenterà al pubblico il suo libro di scatti fotografici dal titolo “VIAGGIO NELLA NATURA. Frammenti di vita in Valle di Susa” (Edizioni del Graffio). La passione dell’autore per la fotografia é nata in maniera parallela al lavoro di guardiaparco nel Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè. Attualmente in pensione, Alpe ha lavorato nell’area protetta per ben 25 anni ed é in questo contesto che, da autodidatta totale, si é formato come fotografo immerso nella natura. Durante la serata parlerà del suo libro, della sua esperienza di guardiaparco e non mancheranno le sue immagini fotografiche.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.