A SESTRIERE IL RADUNO MONTANO DELLA COLDIRETTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA COLDIRETTI TORINO 

SESTRIERE – Domenica 30 luglio, a Sestriere, Coldiretti Torino, in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Valter Marin, organizza il 60° Raduno montano.

Il ritrovo per i coltivatori torinesi è in località Lago Losetta, centro mondano per eccellenza della Vialattea e cuore pulsante della Val di Susa per rilassarsi, divertirsi e trascorrere una domenica in alta quota. Il raduno montano è un appuntamento tradizionale per Coldiretti di Torino, momento rivolto agli agricoltori torinesi e le loro famiglie, una occasione per ritrovarsi, condividere una giornata di festa. Momento scelto dai dirigenti per fare il punto delle azioni e delle iniziative sindacali svolte a favore della categoria.

Tanti gli appuntamenti del Raduno montano, tra cui: alle ore 11, la celebrazione della santa Messa, alle ore 12 gli interventi delle autorità, alle ore 13 il pranzo del margaro, (prenotazioni presso tutti gli Uffici zona Coldiretti). Per tutta la giornata Coldiretti organizza un mercato con 30 produttori di Campagna Amica, con le eccellenze agroalimentari dei produttori locali. Nel centro di Sestriere sono previste degustazioni gratuite di prodotti dell’agricoltura piemontese. In riva al lago Losetta saranno in esposizione pecore e mucche. È organizzata la visita guidata all’alpeggio in località Monterotta.

Il Coordinamento Donne Impresa Torino, sarà la cabina di regia di tutti i giochi che andrà ad animare il raduno. Quest’anno, per rendere il tutto più avvincente, a differenza delle precedenti edizioni, coloro che vorranno cimentarsi nelle diverse competizioni dovranno formare delle squadre. I giochi previsti sono: la gara con le rotoballe, la corsa con gamba legata, la conta del numero chicchi di grano, la sciarpa più lunga, la corsa con i 3 mattoni, la corsa dei 700 metri ed il concorso di pittura sul tema del 60° Raduno montano. Per gli amarcord dell’evento ci sarà sempre la classica scatolata e il gioco dei maxi, dove ci si potrà sfidare a colpi di verdura e frutta più pesante: queste le categorie ammesse: pomodoro, melanzana, peperone, patata, pesca.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.