AVIGLIANA, VENERDÌ L’INCONTRO SUI RIFIUTI ORGANIZZATO DAI 5 STELLE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

Riceviamo dal MOVIMENTO 5 STELLE AVIGLIANA

AVIGLIANA – Il M5S di Avigliana organizza per venerdì 13 maggio una serata sui Rifiuti dove i nostri ospiti ci parleranno di:
– Angelo Patrizio, Sindaco di Avigliana, passaggio alla tariffa puntuale.
– Giorgio Bertola, Consigliere Regionale M5S, piano rifiuti regionale.
– Dimitri De Vita, Consigliere Metropolitano M5S, qualità dell’aria in area metropolitana.

Il M5S ha da poco presentato una proposta di legge del M5S sui rifiuti, scritta dai cittadini e realizzata dopo aver ascoltato i pareri di numerosi esperti nazionali ed internazionali oltre che le associazioni ambientaliste e i consorzi del riciclo.
La legge Rifiuti 2.0 è in linea con l’economia circolare verso Zero Rifiuti, le direttive europee e la stessa enciclica “Laudato Sii” di Papa Francesco.
Una legge che unisce sostenibilità ambientale ed economica e punta a rafforzare la prevenzione-riduzione di rifiuti (attraverso anche l’istituzione del vuoto a rendere, l’analisi del ciclo di vita dei prodotti in fase di progettazione e le cosiddette ‘Fabbriche dei Materiali’), il riciclo e l’implementazione della raccolta differenziata con obiettivo del 75% entro il prossimo anno, l’ 85% al 2020 ed il 95% al 2025 e redigendo un piano di dismissione di inceneritori e discariche.

Come arrivare a questi obiettivi?
Attraverso l’incentivazione al riciclo/compostaggio ed il recupero di materia e disincentivando il ‘recupero d’energia’ (combustione), vietando lo smaltimento e combustione di ogni materiale riutilizzabile e non trattato. Premiando cittadini ed aziende virtuose attraverso la ‘tariffa puntuale’ (più ricicli meno paghi) punto di arrivo di ogni raccolta differenziata domiciliare spinta.
Tutto questo unito alla separazione tra chi raccoglie e chi smaltisce, creando società pubbliche prive di conflitti d’interesse, riformando i consorzi di riciclo e tante altre proposte.

Per dirlo con la parole di Papa Francesco, scritte nella sua enciclica “Laudato Sii”, l’Italia che vogliamo vuole “adottare un modello circolare di produzione che assicuri risorse per tutti e per le generazioni future, moderare il consumo, massimizzare l’efficienza dello sfruttamento, riutilizzare e riciclare”.

Vista l’importanza e la completezza dell’argomento trattato, riteniamo sia molto importante dedicare un po’ del proprio tempo per condividere un momento di informazione e confronto coinvolgente.

Ti aspettiamo venerdì 13 Maggio ore 21 in piazza Conte Rosso, presso la sala consiliare.

Per approfondimenti, ecco la scheda della proposta di legge La legge Rifiuti 2.0

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.