BARDONECCHIA, CENA STELLATA AL CHESAL CON GAROLA E PALLUDA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – Una serata dedicata alle eccellenze culinarie nella splendida cornice delle montagne della Val di Susa. Sabato 25 gennaio, al ristorante Chesal1805 di Bardonecchia, due chef stellati uniranno le forze per firmare il menù della cena gourmet, dove ad accompagnare i piatti saranno lo Champagne ed il Barolo.

Ai fornelli del ristorante valsusino, direttamente dal cuore delle Langhe, ci sarà lo chef Maurilio Garola, del ristorante “La Ciau del Tornavento” e dell’Osteria Gourmet “Campamac”. Per chi non lo conoscesse, Maurilio ama i sapori della tradizione, fa brillare la sua stella Michelin sui prodotti delle Langhe, ma ha nel cuore la passione per il pesce che ispira la sua creatività, permettendogli di esaltare quel gusto che porta il palato lungo le coste dell’Italia. L’attenzione nella scelta di una materia prima di qualità è un imperativo per lo chef, lo è per il pesce, ma anche per gli altri prodotti, a partire dalla carne che deve essere selezionatissima e rigorosamente a chilometri zero.

Accanto a lui ci sarà un riferimento della cucina di Langa e Roero: lo chef Davide Palluda, direttamente dal ristorante “All’Enoteca”. Nato nel 1971 a Canale, (dove vive e lavora), dopo gli studi professionali alla scuola alberghiera di Barolo, Palluda ha fatto esperienze formative presso le più prestigiose cucine italiane ed europee. Nel 1995, con la sorella Ivana, ha aperto il ristorante “All’Enoteca”, annesso all’Enoteca Regionale del Roero, con sede a Canale. Nel 2000 è stato giudicato come miglior giovane cuoco dell’anno dalla guida Espresso. Nello stesso anno ha ricevuto la stella Michelin, di lì in poi sempre conservata. Lo chef Palluda è stato l’artefice della valorizzazione della civiltà della tavola del Roero ed è riconosciuto come uno dei migliori chef italiani.

Tornando alla cena di sabato 25 gennaio, i piatti saranno accompagnati dalla Maison di Champagne “Bruno Paillard” e da uno dei Barolo più affermati di Monforte d’Alba, ossia “Cantina Parusso”.

Il ristorante Chesal1805, un’elegante baita affacciata sulla valle, raggiungibile con moderni e confortevoli gatti delle nevi riscaldati, permetterà ai palati più raffinati di vivere un’esperienza davvero unica. L’appuntamento è dunque per sabato 25 gennaio. Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile chiamare al seguente numero 0122 999284.

IL MENU:

Frivolezze degli chef

ANTIPASTI

Tartare di ricciola, avocado Hass, panna acida e caviale

Soffice di “Lat Brusc”, castagne, pain brioche, uovo di quaglia, pochè e tartufo

PRIMI

Risotto al profumo di vaniglia, tartare di gamberi e burrata

Ravioli quadrati di faraona rifiniti al Marsala

SECONDO

Capriolo alla brace, cavolo nero e cacao fermentato

DOLCI

Il bianco della “Guglia Rossa”

Piccola pasticceria

VINI

Champagne Bruno Pallard

Barolo Docg Parusso 2013

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.