BUSSOLENO, LO SCRITTORE VALSUSINO MATTEO POLETTI PRESENTA IL SUO ULTIMO ROMANZO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di LETIZIA DIAFERIA

BUSSOLENO – Matteo Poletti è nato e cresciuto a Bussoleno, vive attualmente a Condove e ha 38 anni. Ha frequentato il liceo classico a Susa e successivamente il Dams di Torino, dove ha studiato storia del cinema per poi laurearsi con 110 e lode.

Nel primo decennio degli anni 2000 ha pubblicato diversi racconti brevi e un romanzo giallo intitolato “Lo sguardo di Carola” mentre nel 2015 ha vinto il premio nazionale “Bukowski” che gli ha permesso di pubblicare un altro libro, “Jam Session”, nel 2016. Lo scorso 15 maggio è uscito invece “Splendida giornata per un funerale”, un romanzo giallo ambientato tra Novalesa e Torino.

Mi piace la mia valle, la amo – dice Matteo – e spero di farla conoscere in tutta Italia con questo libro, nel modo più positivo possibile“. Matteo ha scritto questo libro tra il 2011 e il 2013, ma senza pubblicarlo: ora la pubblicazione è stata possibile soprattutto grazie alla sua agente letteraria e alla casa editrice Sperling e Kupfler.

Splendida giornata per un funerale – dice l’autore – è un romanzo giallo nel quale, come in Jam Session, il protagonista compie un cammino alla ricerca di se stesso, stavolta però tramite un’indagine poliziesca per ritrovare un suo amico scomparso”. E aggiunge: “Ciò che mi interessa sempre dei personaggi è l’evoluzione interiore che essi compiono durante tutto il libro“.

La presentazione del romanzo sarà sabato 26 maggio alle ore 18.30 presso la libreria “La città del sole” a Bussoleno.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.