CAPRIE ACCOGLIE I PROFUGHI DELL’ UCRAINA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI CAPRIE

CAPRIE – Ecco il nostro concittadino Gino Barale, con la moglie Alina e la nipote Katia, appena arrivati a Caprie dove saranno ospitati in un appartamento messo a disposizione. La famiglia (fuggita da una città nella zona di Dnipro) ringrazia la Farnesina e la Caritas che li hanno aiutati nel viaggio e il comune di Chiusano d’Asti che li ha ospitati al loro arrivo in Italia. Stamattina il sindaco Torasso e l’assessore Moretta sono andati ad Asti a caricarli e li hanno accompagnati a Novaretto, per dare un segnale di accoglienza e di benvenuto nella nostra comunità.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone, persone sedute e spazio al chiuso

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. Invece di aiutare chi ne ha veramente bisogno si aiuta chi i soldi per pagarsi un affitto li ha e percepisce pure una pensione dallo stato italiano, concordo nell’aiutare famiglie bisognose ma sicuramente non è questo il caso, dovrebbero fare dei controlli prima, vergognoso

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.