CAPRIE, IL CORO DEL CAI PER IL CONCORSO “DON RENZO GIRODO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CAPRIE / NOVARETTO – Inserito nel ricco programma di eventi previsti in occasione della tradizionale “Fiera della Mela” di metà novembre, sabato sera nella chiesa parrocchiale di Novaretto si è tenuto il concerto del coro torinese Cai Uget, di cui è membro il consigliere comunale Andrea Costantino. È stato un concerto emozionante e ricco di spunti di riflessione, grazie anche alle introduzioni del simpatico presentatore che in poche battute sapeva contestualizzare geograficamente e storicamente il canto che veniva eseguito dai capacissimi cantori.

Anche don Franco Davì e il sindaco Torasso, nei loro discorsi di benvenuto, hanno sottolineato la fortuna di poter ospitare nel piccolo comune valsusino un coro di tal fama, anche sul piano internazionale, e hanno porto gli auguri per il traguardo dei 75 anni di attività, che ricorre proprio nel 2022. Il repertorio di canti della tradizione alpina, con le loro sonorità dense e profonde che sono in grado di scuotere l’animo di chi ascolta, ha appagato il numerosissimo pubblico presente.

A metà concerto si è poi svolta la premiazione dell’edizione 2022 del concorso letterario “Don Renzo Girodo”, che ha visto la partecipazione di quasi un centinaio di autori: a partire dai piccoli aspiranti artisti della categoria fino a 6 anni che hanno inviato un disegno, vi erano poi la categoria dai 7 agli 11 anni, quella dagli 11 ai 17 anni e infine quella degli over 18. Il tema erano i giocattoli e i giochi di ieri e di oggi e tutti gli autori con la loro fantasia e creatività hanno saputo creare dei veri capolavori letterari.

Un ringraziamento doveroso vada agli organizzatori del concorso, il Comune di Caprie e la biblioteca civica “G.Brunetto”, alla giuria per la preziosa opera di valutazione nonché agli sponsor che hanno reso possibile offrire ai vincitori graditi premi, le librerie Equilibri di Avigliana e Panassi di Sant’Ambrogio di Torino e la ditta Autoblok di Caprie.

Sabato mattina per i bambini in biblioteca, con la collaborazione della Fondazione Talità, si è svolto il laboratorio creativo “Bibliotecarte” a tema …. mela. È stata una mattinata allegra per i numerosi bimbi presenti che hanno potuto dar sfoggio delle loro abilità manuali realizzando delle simpatiche mele con relativi piccoli bruchi.

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.