CORONAVIRUS A GIAVENO, UN 28ENNE È IL CONTAGIATO PIÙ GIOVANE: “L’ETÀ MEDIA È 56 ANNI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

GIAVENO – Nel consueto bollettino quotidiano del sindaco di Giaveno, pubblicato venerdì sera, Carlo Giacone ha reso note alcune informazioni su vari casi di cittadini contagiati dal Coronavirus: “Nove cittadini positivi al Covid-19 possono essere inquadrati nella categoria degli operatori sanitari e un nostro concittadino nell’ambito della sicurezza – ha scritto Giaveno – tutti loro fortunatamente sono in buone condizioni di salute”.

Secondo il sindaco di Giaveno, “l’età media dei casi risultati positivi è di 56 anni”. Il più giovane malato di Coronavirus in città ha 28 anni, mentre il più anziano ha 85 anni. Sui 29 residenti, secondo il sindaco i positivi sono 19 donne e 10 uomini.

“I due giavenesi deceduti avevano rispettivamente 82 e 85 anni” aggiunge il sindaco “I due casi che risultano guariti, tutti e due uomini di 47 e 57 anni, sono quelli che erano stati segnalati per primi dall’autorità sanitaria e che hanno fatto tutto il percorso di cura con secondo tampone negativo. Son certo che entro fine mese il numero dei guariti salirà”.

Infine, tra i nuovi contagiati di Giaveno, “ci sono una donna di circa 40 anni che era stata presa in carico già da tempo dal sistema sanitario e solo oggi ha avuto l’esito del tampone. L’altro è un uomo sulla cinquantina che era in attesa del test”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.