FOTO / VIALATTEA, UN SUCCESSO LA SETTIMANA DELLO SPORT DELLA REGIONE: CENTINAIA DI STUDENTI SULLE PISTE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

s3

SESTRIERE – Oltre 1200 studenti di tutto il Piemonte, oggi e domani, stanno partecipando alla “Settimana dello Sport”, il progetto didattico della Regione per promuovere le attività fisiche e sportive. Questa mattina a Sestriere sono arrivati una decina di pullman organizzati: oggi e domani centinaia di studenti torinesi proveranno per la prima volta l’esperienza sugli sci. La Vialattea ha offerto gli skipass e un buono da utilizzare per noleggio attrezzatura, l’Arpiet ha coperto le spese per i pullman in tutto il Piemonte: circa 25 autobus che stanno portando gli studenti nelle varie stazioni sciistiche. Tutte le società degli impianti partecipano al progetto offrendo lo skipass, anche a Bardonecchia stamattina e domani sono in arrivo decine di pullman.

L’intero progetto della settimana dello sport è sostenuto dalla Regione Piemonte, che ha stanziato 325mila euro per finanziare le scuole che aderivano all’iniziativa e le associazioni sportive che in questi due giorni organizzano delle attività. Anche perché non tutti gli studenti piemontesi oggi e domani andranno a sciare: sono in programma varie attività sportive in ogni ambito. “Siamo davvero soddisfatti di questa prima edizione – spiega il presidente della Vialattea, Giovanni Brasso – è un ottimo inizio, fondamentale per trasmettere alle nuove generazioni il valore dello sport”. Questa mattina è salita a Sestriere anche l’assessore regionale Pentenero, insieme al presidente della Arpiet Orleoni: “Possiamo essere davvero contenti, la Regione e le società degli impianti credono nella settimana dello sport, che in realtà si tiene in due giorni che le scuole possono totalmente dedicare alle attività sportive”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.