GIAVENO CHIUDE DI NUOVO IL PUNTO DI PRIMO INTERVENTO: SI FARANNO SOLO VACCINI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Il direttore generale dell’Asl TO3 Franca Dall’Occo ha comunicato al sindaco che dal 28 dicembre verrà nuovamente sospeso il Punto di Primo Intervento dell’ex ospedale di Giaveno. Il PPI diventerà per i prossimi mesi hub vaccinale, raddoppiando di fatto la capacità vaccinale e portandola a regime a circa 500 vaccini al giorno. “Ovviamente dispiace per l’ennesima sospensione del nostro PPI – commenta il sindaco Giacone – ma la dirigenza medica dell’ASL avrà fatto le sue valutazioni e ha dato la massima priorità alla campagna vaccinale, anche considerando le nuove regole ministeriali, le scadenze del green pass e la necessità di accelerazione sulla terza dose. Ciò che come sindaco e cittadino pretendo è che questa nuova sospensione sia assolutamente temporanea e legata all’emergenza sulle vaccinazioni e che, terminata questa fase, si spera il prima possibile, ritorni il PPI a piena potenzialità sul nostro territorio”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

6 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.