IL VALSUSINO CANAVOSO CONFERMATO NEL CDA DELLA BANCA ALPI MARITTIME

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

CARRÙ – Si è svolta domenica 23 aprile l’assemblea dei soci della Banca Alpi Marittime e Credito Cooperativo. Da tempo siede nel consiglio di amministrazione un valsusino, il farmacista di Susa Marco Canavoso. Tra i soci erano presenti altre due persone della nostra zona: Bruno Barone di Vaie e Claudio Giacchino di Collegno. Nel corso dell’assemblea sono stati presentati ed approvati all’unanimità i bilanci, con un utile netto da record: oltre 27 milioni di euro. La raccolta globale ha raggiunto 2 miliardi e 385 milioni di euro, il totale degli impieghi lordi ha superato 1 miliardo e 216 milioni. La banca ha 12.800 soci. Confermate tutte le cariche sociali, tra cui l’incarico di consigliere per Canavoso.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.