IN VALSUSA LE ASSEMBLEE DEI SOCI COOP PER L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO 2018

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Un anno ricco di attività per il Presidio Soci di Susa e per quello di Avigliana che ha allargato la propria attività anche al nuovo Superstore di Giaveno.

Dal 16 maggio al 7 giugno si svolgono in tutto il Piemonte le assemblee per l’approvazione del bilancio civilistico di Nova Coop, alle quali possono partecipare tutti i circa 17.500 soci Coop iscritti ai due presidi di Susa e Avigliana-Giaveno. In Valsusa si terranno due appuntamenti: a Susa, venerdì 17 maggio alle 20.45 presso il Salone Mons. Rosaz di via Madonna delle Grazie 4, per i soci del Presidio di Susa e ad Avigliana, mercoledì 22 maggio alle 20.45 presso l’Auditorium Fassino “La Fabbrica” in via IV Novembre 19, per i soci del Presidio di Avigliana e Giaveno.

Ai Soci che si registreranno alle assemblee separate verranno consegnati due buoni sconto del 10% sulla spesa e un coupon omaggio per il ritiro di un prodotto Coop.

In un contesto nazionale che ha visto in tutta la grande distribuzione organizzata affermarsi, nel secondo semestre dell’anno, una riduzione della propensione all’acquisto, Nova Coop presenta ancora una volta un consuntivo positivo e chiude l’esercizio 2018 con un fatturato di un miliardo e cinquantuno milioni di euro e un utile netto di 9,3 milioni di euro.

Per Ernesto Dalle Rive, Presidente di Nova Coop: “Il risultato di bilancio che portiamo all’approvazione dei Soci nelle assemblee di quest’anno rappresenta la testimonianza viva del percorso di lavoro condotto da questo consiglio di amministrazione, giunto al termine del suo mandato, nel produrre innovazione e sviluppo per la perché conseguiamo il miglior risultato della gestione commerciale degli ultimi anni e perché il raggiungimento di questo obiettivo conferma il ruolo positivo che vogliamo continuare ad interpretare nel mercato e nella società, grazie soprattutto al prodotto Coop: testimone della nostra capacità di tutelare al meglio i soci e i clienti nei loro diritti elementari di salute, sicurezza, qualità ed eticità in rapporto alle scelte di consumo”.

Le assemblee di bilancio sono anche l’occasione per fare il punto dell’importante attività sociale svolta da ogni presidio nel corso dell’anno e raccogliere indicazioni per programmare le attività future.

Nel 2018 il Presidio Soci di Susa ha promosso iniziative di Educazione al Consumo Consapevole nelle scuole di Oulx e Bussoleno e ha aderito alle raccolte alimentari e di materiale scolastico “Dona la Spesa” per aiutare le famiglie e le persone bisognose. Ha inoltre promosso, in collaborazione con il comune di Susa e con i vigili urbani, un’attività di educazione stradale rivolta agli studenti di 4° e 5° elementare consistente in una passeggiata dalla scuola al punto vendita Coop rispettando il codice della strada e i segnali per imparare a comportarsi quando si è in strada.

Per Teresio Perottino coordinatore del Presidio Soci Coop di Susa: “Le attività del nostro presidio si sono concentrate soprattutto sui progetti sviluppati con le scuole. Essere un socio Coop ti dà la possibilità di incontrare le persone, di farti portavoce dei valori della Cooperativa e di coinvolgere gli altri nell’impegno sociale su temi che riguardano tutti”.

Il Presidio Soci di Avigliana e Giaveno ha festeggiato, nell’anno da poco concluso, i 70 anni della Costituzione nella biblioteca di Avigliana organizzando un’iniziativa sulle donne nella Costituzione. I Soci si sono anche impegnati sui temi della prevenzione e della salute con incontri e iniziative sui tumori. Il Presidio collabora inoltre continuativamente con Le Dragonette, squadra femminile di canottaggio composta da donne operate di tumore che Nova Coop sostiene dalla sin dalla sua formazione.

Per Rosi Patrizio, coordinatrice del Presidio Soci di Avigliana/Giaveno: “Abbiamo collaborato con la comunità di Casabase per minori traumatizzati da esperienze di maltrattamento e abuso familiare e abbiamo sostenuto il progetto sul Treno della Memoria insieme ai ragazzi e alle ragazze del liceo Pascal di Giaveno, grazie al quale 50 studenti hanno preso parte al viaggio ad Auschwitz realizzando un video-racconto di questa loro esperienza”.

Una volta esaminato nelle assemblee separate il bilancio consuntivo dovrà ricevere l’approvazione finale nel corso della XXX Assemblea generale di Bilancio, in programma a Baveno (Vb) il 29 giugno 2019.

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.