LOCKDOWN, IL PIEMONTE ZONA ROSSA FINO AL 3 DICEMBRE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ROBERTO SPERANZA (Ministro della Salute)

Ho firmato un’ordinanza con cui si rinnovano le misure relative alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta. La nuova ordinanza è valida fino al 3 dicembre, ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

21 COMMENTI

  1. Non è sufficiente! Il lockdown deve essere eterno! Dobbiamo bloccare tutto e tutti per sempre! Altrimenti il virus ci colpirà sempre! Bell’esempio da il ministro a farsi fotografare senza mascherina!

    • Giusto! tanto ormai c’abbiamo il reddito di fannullanza!
      Ma se avessero fatto un po’ di prevenzione, forse sarebbe stato anche meglio.

  2. Quando questa faccenda sarà finalmente finita e ci troveremo il tessuto sociale ed economico distrutto,a questa manica di assoluti incompetenti converrà dotarsi di nuove identità e sparire nel nulla prima che la gente li venga a prendere a casa.Un appunto per il Direttore:queste foto possono spaventare i bambini e turbare profondamente le persone impressionabili.Povera ITALIA…

  3. E i BUFFONI continua la loro opera di distruzione delle nostre menti . Da quando quel mentecatto e magna magna di Grillo si è messo con il governo , abbiamo solo dei giullari incompetenti e assassini che ci governano in modo pessimo .

  4. Quando questa faccenda sarà finita e ci troveremo il tessuto sociale ed economico distrutto,a questa manica di assoluti incompetenti converrà dotarsi di nuove identità e sparire nel nulla prima che la gente li venga a prendere a casa.

  5. egregio ministro, seppur consapevole che l’econmia vada aiutata, abbia pietà di chi per ragioni di salute indispensabili deve recarsi negli ospedali, per chi è paziente oncologico o di altre malattie serie, per chi è piu debole, anziano etc…prolunghi il lockdown fino almeno al 7 gennaio 2021 compreso, vieti cenoni, natale, capodanno, botti e quant’altro per salvare vite umane preziose, perché purtroppo il libera tutti estivo è servito a riempire di nuovo le terapie intensive e a fare strage nelle RSA e altrove, e siccome i giovani cresciuti senza regole non sono in grado di tenere le distanze, e a volte purtroppo nemmeno certi adulti, l’unico modo per evitare l’ecatombe è farli stare rigorosamente a casa nelle festività natalizie, sul divano, come fa vedere un intelligente spot tedesco. Grazie

  6. scusi se mi permetto ancora, lancio un appello perché il vaccino, quando sarà disponibile, venga reso obbligatorio per tutti, per gli anziani per proteggerli, e poi per lavoratori e studenti che spostandosi quotidianamente si portano appresso il virus. Non fatelo su base volontaria perché in questo Paese l’ analfabetismo funzionale è molto diffuso e la gente crede a cospirazionisti privi di qualsiasi titolo di studio anziché ai medici.

  7. Gwen, te l’ho detto già tante volte. Realizza il tuo sogno e prenditi sto virus. Smettila di fantasticare il lockdown eterno e di odiare le persone normali e produttive…chiedendo a destra e a manca di chiudere tutto e distruggere il mondo per soddisfare le tue voglie morbose! Prenditi il Covid, così potrai parlare con più cognizione di causa e non solo per sentito dire…magari te ne vai via per sempre col tuo virus del cuore e ci lasci libere di ricominciare a vivere in pace. Unisci l’utile al dilettevole… andandosene rendi un gran servizio alla comunità e contemporaneamente ti togli lo sfizio!

  8. Non si capisce niente.Bar chiusi se non fanno servizio d’ asporto per evitare assembramenti e poi sono tutti fuori a consumare vicini.Gente senza mascherine ecc. Poi apriranno per lo shopping e per fare aumentare i contagi.E ci raccomandano dei portare i regali e di non festeggiare assieme il Natale.

    • Elisabetta, che cosa non capisci? I bar che fanno servizio d’asporto possono stare aperti, e all’aperto si può consumare quanto comprato. Cosa c’è di difficile? Poi sai, è un po’ difficile bere o mangiare con la mascherina…
      Si immagino che apriranno apposta per far aumentare i contagi, faranno anche il virus da asporto…

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.