METEO VAL SUSA: ADDIO  AL CALDO, FORTE CALO DELLE TEMPERATURE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

A CURA DI METEO VALLE DI SUSA

Le prossime 48 ore segneranno la fine del grande caldo e dell’afa: una circolazione depressionaria proveniente dall’atlantico scaccerà via l’anticiclone africano a suon di temporali e vento. Sabato e domenica probabile bel tempo ma in un contesto ventilato e fresco.
SITUAZIONE ED EVOLUZIONE: una depressione tra Gran Bretagna e Francia spinge verso ovest, intraprendendo un braccio di ferro con l’anticiclone africano, che ne uscirà sconfitto: la depressione, pur con un po’ di fatica entrerà nel Mediterraneo fra Venerdì e Domenica scacciando l’anticiclone africano, in una delle “classiche” rotture estive. Il tutto avverrà a suon di temporali, che colpiranno soprattutto oggi e fino a parte di domani, in attesa poi di un miglioramento, che dovrebbe risultare definitivo entro sabato mattina, quando potrebbe iniziare a soffiare il foehn e le temperature risulteranno assai fresche. Fine settimana che si prospetta dunque abbastanza soleggiato ma fresco e ventilato. Persiste comunque ancora una certa incertezza previsionale. Le temperature, come già accennato, caleranno di svariati gradi ed entro sabato mattina il freddo si sarà impossessato delle montagne, mentre una gradevole frescura interesserà tutte le pianure, dove finalmente non si patirà più il caldo.

ESTATE FINITA? Non vi preoccupate, l’estate non è finita, ma è finito il grande caldo, questo sì. Questo non significa che non ci saranno ancora belle e calde giornate di sole, ma semplicemente che la classica “canicola” estiva per quest’anno abbandonerà le nostre zone. Come ben si sa, settembre, e perfino ottobre, sono spesso e volentieri in grado di offrire giornate ancora molto tiepide e gradevoli, ideali per stare all’aperto, quindi niente paura!

RIASSUNTO PREVISIONALE

GIOVEDÌ POMERIGGIO: nuvoloso con forti temporali in graduale trasferimento dalle aree montuose verso le pianure. Non escluso il transito di temporali intensi, stazionari e grandinigeni. Venti forti dai quadranti meridionali in quota, colpi di vento al piano sotto i temporali. Temperature in calo.
VENERDÌ: variamente nuvoloso con schiarite alternate ad annuvolamenti con ancora qualche rovescio sparso, localmente anche forte. In serata possibile l’ingresso di un po’ di foehn a partire dall’alta valle e netto miglioramento del tempo atmosferico. Temperature in ulteriore calo, più netto dal pomeriggio in quota. 
SABATO: sereno o poco nuvoloso a parte nubi sparse sulle aree confinali. Possibili spruzzate di neve fin sui 2000/2500 metri sui crinali di confine con la Francia. Venti moderati a tutte le quote da ovest. Temperature su valori decisamente più bassi, con minime a sfiorare gli 0 °C a 2000 metri. Al piano minime attorno ai 10 °C e massime poco oltre i 20 °C.
DOMENICA: tempo probabilmente buono e soleggiato, in un contesto termicamente fresco e gradevole e un po’ ventilato.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.